02/12/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Marquez sul suo futuro: “Non so se ne vale la pena continuare, ma voglio vincere”

Marc Marquez crede ancora nel suo futuro in MotoGP, tenendo come obiettivo quello di tornare a vincere un campionato del mondo

Marc Marquez si è raccontato in un’intervista a L’Equipe facendo considerazioni sul suo futuro e le condizioni fisiche. Il campione spagnolo ha ribadito che ha ancora voglia di vincere e che quello rimane il suo obiettivo primario.

Le parole di Marquez sul suo futuro

Il grave incidente a Jerez nel 2020 e gli svariati stop per il problema di diplopia non stanno scoraggiando Marc Marquez. L’otto volte campione del mondo rimane concentrato sul suo obiettivo, ovvero vincere, nonostante i risultati stentino ad arrivare e la condizione fisica sembra non poter tornare quella di prima.

Il classe ’93 nonostante i problemi al braccio non lesina sul gas, cosa che comporta anche il rischio di cadere e rischiare lunghi stop. In questa stagione Marquez ha già saltato due GP per via della diplopia, causata dalla caduta in Indonesia.

L’idea di smettere non sarebbe così peregrina per una persona qualunque, ma il pilota HRC ha smentito questa possibilità.

Ogni tanto mi chiedo se valga la pena continuare a correre. Finora la mia risposta è sempre stata affermativa. So di correre molti rischi, ma è così che ho vinto otto titoli mondiali.

La condizione fisica sembra ormai irreversibile, con un braccio che stenterà a tornare quello di prima. Il “Cabroncito” ha spiegato come sta cercando di sopperire a questa mancanza.

Ora guido facendo i conti con un braccio che non è lo stesso. Per sopperire a questo limite devo usare di più le gambe per controllare la moto. E so che devo evitare a tutti i costi un nuovo colpo alla testa per evitare possibili problemi di vista…

Il sogno del titolo

La sua storia sembra paragonabile a quella di Michael Doohan. Dopo l’incidente del 1992 dell’australiano non si sperava in un suo recupero, ma dopo un annata 1993 difficile, vinse addirittura 5 mondiali consecutivi, prima di cedere il passo nel 1999 sempre per via di un infortunio.

Marquez futuro
photo credits: motogp.com

L’obiettivo di Marc Marquez è quello di tornare, non solo a fare podi e vincere (è ancora a secco in questa stagione), ma anche di conquistare un titolo mondiale. La sensibilità del nervo ottico è il grande problema che affligge il #93, come confermano le sue parole al giornale francese L’Equipe.

I medici mi hanno spiegato che il mio nervo ottico può risentire non solo della violenza dell’impatto, ma anche dell’angolazione del colpo ricevuto. Di conseguenza gli effetti di una caduta possono essere incerti. Lottare ancora per il podio e la vittoria mi motiva. Sì, sento nel mio cuore che giocarsi il titolo è ancora un obiettivo realizzabile

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale..
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.

Simone Massari

About Post Author