06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

MotoGP Spagna, Bagnaia: “Siamo tornati a sfruttare il nostro potenziale e anche di più”

MotoGP Spagna Bagnaia
Al termine della gara di MotoGP in Spagna, Bagnaia non nasconde la gioia per la prima vittoria dopo un inizio di stagione difficile

Pecco Bagnaia si gode la prima vittoria della stagione ad Jerez de La Frontera dopo un inizio di stagione complicato. Il piemontese della Ducati sale al quinto posto nella classifica iridata e non nasconde la soddisfazione per il cambio di passo della moto, già visto a Portimao, nonostante l’infortunio alla spalla patito dal pilota nel corso delle qualifiche del GP del Portogallo.

MotoGP Spagna, Bagnaia: “Sono felice, non abbiamo mai smesso di lavorare”

E’ una giornata bellissima – ha dichiarato Pecco al termine del GP – abbiamo faticato tanto all’inizio della stagione e durante i test, però non abbiamo mai smesso di lavorare. Ho avuto la fortuna di correre a Portimao malgrado il dolore ed ero in lotta per ritrovare le stesse sensazioni dell’anno scorso e finalmente questo weekend tutto è andato bene. Sono davvero felice perché siamo tornati a sfruttare il nostro potenziale e anche di più perché l’anno scorso su questa pista faticavamo di più rispetto a Fabio che era imbattibile. Invece oggi ce l’abbiamo fatta siamo riusciti a fare un lavoro incredibile.

La festa sul podio di Bagnaia – Credit: Motogp Twiiter Official Acount

Le dichiarazioni di Quartararo e Aleix Espargarò dopo il GP di Spagna

Gara molto difficile , Pecco ha fatto una partenza e una gara fantastiche. Io ho cercato di superarlo al primo giro perché sapevo che poi con la gomma anteriore sarebbe stato difficile. Le ho provate tutte ma lui era davvero molto veloce, il ritmo che abbiamo avuto oggi è stato davvero folle e la gomma anteriore era calda e non potevo frenare più profondo ma sono riuscito a tenere il passo e penso che abbiamo avuto un buon margine su chi era dietro. Siamo stati entrambi molto veloci ma congratulazioni a lui, non è stata una battaglia perché non ci siamo superati a vicenda però è stata una gara intensa e ci siamo divertiti tanto – Fabio Quartararo

A livello mentale è stata una gara difficile perché ero molto più veloce di Jack e Marc ma non riuscivo a superarli perché facevano serpentine sul rettilineo, non c’era spazio per superare Marc in frenata, lui è veramente forte in staccata. Oggi dovevo solo aspettare un loto errore, ho visto che Jack ha frenato in anticipo e sono entrato, Marc ha perso l’anteriore e la gara è cambiato completamente in una curva e quello era il mio momento. Siamo secondi in campionato a meno di 10 punti dal leder e sto sognando. – Aleix Espargaro

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Rosanna Greco