07/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Dichiarazioni gara MotoGP Catalunya 2022, Quartararo: ”Ho vissuto una bellissima gara e la moto andava alla grande”

Dichiarazioni MotoGP Catalunya 2022
Le dichiarazioni post gara del nono GP 2022 della MotoGP a Catalunya dei primi tre classificati: Quartararo, Martin e Zarco.

Le dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Sky dei primi tre classificati della gara di MotoGP in Catalunya, nono appuntamento della stagione 2022: Fabio Quartararo, Jorge Martin e Johann Zarco.

Fabio Quartararo 1° classificato

Dichiarazioni MotoGP Catalunya 2022 Quartararo
Photo Credit: MotoGP.com

Mi sentivo bene e l’ho capito sin dalla partenza. Volevo essere primo in curva 1 e da li in poi è andata come volevo. Ho vissuto una bellissima gara e la moto andava alla grande. Non direi che ho controllato, ho spinto sin dal via per poi vedere come andava la gomma posteriore. Da quel momento ho gestito il vantaggio. Mugello e Montmelò dovevano essere due gare difficili per me, invece ho fatto un secondo ed un primo posto, bene così”. – Fabio Quartararo

Jorge Martin 2° classificato

Dichiarazioni MotoGP Catalunya 2022 Martin
Photo Credit: MotoGP.com

Stagione difficile e lunga finora. Nelle ultime gare sono andato male, ma sapevo di esserci, di essere sempre lo stesso Martinator. Questo weekend è stato quasi perfetto, sono sempre andato bene. Faticavo un po’ dietro Aleix, non riuscivo a passarlo, ma poi alla fine grazie al pubblico, grazie ai miei fan che sono qui, ce l’ho fatta. Grazie a tutti”. – Jorge Martin

Johann Zarco 3° classificato

Gara 2022 MotoGP Catalunya
Photo Credit: MotoGP.com

Non ci credo ancora che Aleix abbia commesso quell’errore. Sono molto contento di essere riuscito a prendere un podio, non ci speravo quasi più. Sin dalla partenza sono andato piuttosto bene, sono riuscito ad evitare l’incidente causato da Nakagami riuscendo a recuperare qualche posizione. Sono riuscito a superare Pol Espargarò e mi sono riportato sul gruppetto di testa. Ho fatto di tutto per riportarmi su di loro ma non ci sarei riuscito. Mi sono sentito anche un po’ frustrato in certi momenti, ero l’unico con la Hard al posteriore e mi mancava velocità anche sul finale dove avrei dovuto avere un vantaggio.” – Johann Zarco

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
🎥 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Simone Cervelli