04/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

GP Azerbaijan, Perez: “A Baku importante non commettere nessun errore”

GP Azerbaijan Perez
Alla vigilia del GP di Azerbaijan Perez è carico e pronto a correre sul circuito dove vinse lo scorso anno

Dopo la vittoria a Montecarlo, il pilota messicano della Red Bull è pronto a ripetersi a Baku, dove domenica si corre l’ottava tappa del mondiale 2022 di F1. In occasione della tradizionale conferenza stampa che ha aperto il weekend del GP di Azerbaijan, Perez ha parlato del successo di Monaco e della particolare affinità con il circuito di Baku, pista dove trionfò nel 2021.

LEGGI: Perez si scusa dopo i festeggiamenti a Monaco

GP Azerbaijan, Perez parla del dopo Montecarlo

Fresco di rinnovo del contratto con la Red Bull e reduce dal primo posto di Monaco, Sergio Perez arriva all’appuntamento di Baku con ancora il ricordo dei festeggiamenti del post Montecarlo. Il messicano ha sottolineato con i media l’importanza di non commettere errori in un circuito difficile come quello di Baku, dove una minima imprecisione nella guida può di fatto compromettere un intero GP.

Credit: Red Bull Twitter

“Dopo Montecarlo c’è stata una gran bella festa e tanto entusiasmo a casa, nel il mio paese. Ottenere una vittoria a Monaco è qualcosa che sogna ogni pilota nella propria carriera. In questo mondo le cose cambiano da una gara all’altra, passi dall’essere una eroe all’essere uno zero come pilota. A Baku conta non commettere errori e tenersi fuori dai guai, perché basta poco per compromettere la gara. Mi è sempre piaciuto venire qui, ho fatto belle gare ed è uno dei circuiti che preferisco. – Sergio Perez

LEGGI: Red Bull e Perez, contratto rinnovato fino al 2024

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Rosanna Greco