06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Johnny Herbert: “Perez è una spina nel fianco di Verstappen”

Johnny Herbert Perez
Johnny Herbert è incuriosito dalla battaglia interna Red Bull, tra Verstappen e Perez e crede che il messicano lotterà per il titolo mondiale 2022

L’ex pilota di F1 Johnny Herbert è incuriosito dalla battaglia interna al team Red Bull, tra Max Verstappen e Sergio Perez. Herbert infatti, dopo le ultime cose successe, crede che Sergio Perez si stia trascinando nella contesa per il titolo mondiale 2022.

L’ascesa di Sergio Perez

Sergio Perez piano piano si sta inserendo nella rosa dei contendenti al titolo mondiale di F1 2022. Con i nuovi regolamenti e le nuove vetture, il messicano ha trovato la sua forma perfetta. Perez raramente si è dimostrato all’altezza di Max Verstappen durante il loro primo anno insieme come compagni di squadra della Red Bull nel 2021, ma si è dimostrato un prezioso aiuto per la lotta al il titolo di Verstappen e Lewis Hamilton. Anche grazie al messicano Verstappen è riuscito nell’impresa.

Con il regolamento del 2022 che introduce monoposto rivoluzionarie, Perez ha migliorato il suo gioco. Ha segnato la pole position a Jeddah, sta guidando in modo convincente e anche lottato per la vittoria in Spagna, perdendo però contro Verstappen dopo che una chiamata di squadra gli ha impedito di eseguire la sua strategia nel modo più ottimale possibile. Sergio però ha avuto la sua rivincita a Monaco, dove si è dimostrato inarrestabile e alla fine ha portato a casa la vittoria.

Johnny Herbert Perez
Photo Credit: Red Bull twitter account

Al momento Perez si trova a 15 punti dalla vetta del campionato piloti ed è stato premiato con un nuovo contratto biennale alla Red Bull. Johnny Herbert ha elogiato il messicano per come il suo approccio diligente alle corse che alla fine ha dato i suoi frutti. Tuttavia, un uomo che potrebbe non essere entusiasta del fatto che Perez sia migliorato cos’ tanto è Max Verstappen. Il Campione del Mondo in carica è stato il leader indiscusso del team Red Bull per diverse stagioni, ma adesso sembra sentirsi leggermente minacciato dal suo compagno di scuderia.

Herbert è ansioso di vedere come si svolgerà il resto della stagione, in particolare in Azerbaigian, dove i piloti della Red Bull, lo scorso anno, erano molto forti.

Le dichiarazioni di Johnny Herbert su Perez

“Penso che si stia avvicinando e dico che si sta avvicinando perché penso che si stia ambientando brillantemente nella squadra. Ha fatto un ottimo lavoro, come abbiamo visto, a Monaco. Sembra che stia maturando brillantemente. Cosa più importante per la squadra è il campionato costruttori e Sergio sta dando il massimo. Perez sta iniziando a diventare un po’ una spina nel fianco, forse, per Max Verstappen. Sarebbe davvero interessante vedere come Red Bull gestirà questa situazione. Ne vedremo delle belle perché quei due si mettono sempre in gioco. Vediamo in Azerbaigian cosa succederà e chissà chi ne uscirà in testa”. – Johnny Herbert

Johnny Herbert Perez
Photo Credit: F1.com

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Mara Romano