07/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Lewis Hamilton sputa il rospo: “Sarebbe bello correre per Ferrari”

Hamilton Ferrari
Lewis Hamilton si confida al Corriere della Sera: correre per la Ferrari sarebbe un sogno, ma rimane fedele alla Mercedes.

Intervistato al Corriere della Sera, Lewis Hamilton ha ammesso che proverebbe piacere nel gareggiare per la Scuderia Ferrari in Formula 1, ma il sette volte campione è legato da un profondissimo e incorruttibile sentimento nei confronti della squadra che lo ha reso il pilota più vincente della storia: la Mercedes.

Lewis Hamilton e l’amore segreto chiamato Ferrari

Sir Lewis Hamilton ha ammesso che gli piacerebbe correre per la Scuderia Ferrari in Formula 1, ma il britannico si è affrettato a ribadire la sua fedeltà nei confronti della sua Mercedes, di cui è portacolori fin dagli esordi in McLaren. Eppure, un sette volte campione che corre sia per la Mercedes che per la Ferrari sarebbe un racconto romantico da narrare per il motorsport, una cosa già vista (ma al contrario) con Michael Schumacher, in più le lotte della Mercedes quest’anno hanno portato a implicazioni naturali che il 37enne potrebbe essere tentato di guardarsi altrove.

Hamilton Ferrari
Photo Credit: Mercedes F1 Media Center

LEGGI: “Hamilton non ha intenzione di ritirarsi dalla F1”

L’unico podio del 103 volte vincitore di gara quest’anno è sintomatico di una vettura W13 poco performante che ha anche portato a quota due podi il compagno di squadra George Russell, mentre la Scuderia di Maranello ha due vittorie in gara grazie a Charles Leclerc. Tra Leclerc e il compagno di squadra Carlos Sainz, la Ferrari è salita sul podio sette volte nelle prime sette gare di quest’anno, anche se lo spagnolo deve ancora vincere una gara.

A parte questo, le prestazioni di Sainz non sono state nulla da schernire, e si sta ancora dimostrando un pilota molto solido per la Ferrari; quindi, il pericolo che venga eliminato alla fine di quest’anno è quasi pari a zero, soprattutto considerando che ha un ottimo rapporto con la squadra italiana ed un contratto fino al 2024.

Leclerc Mercedes
Photo Credit: F1.com

Questo non impedirà ai fan di fantasticare sull’arrivo di Hamilton un giorno nella squadra di Maranello, ma il pilota di Stevenage ha sottolineato il proprio senso di “lealtà”, giurando fedeltà alla squadra con cui ha vinto ben sei titoli. Hamilton a fine carriera alla Ferrari? Per il pilota della Mercedes sarebbe una chiusura epica di una carriera che lo ha visto vincere ben 7 mondiali; eppure, ecco cosa ribadisce al Corriere della Sera.

“Certo sarebbe bello correre per la Ferrari durante la mia carriera, ma le cose accadono per un motivo… La Mercedes è la mia famiglia. Sarò sempre un pilota Mercedes, proprio come Stirling Moss”. – Lewis Hamilton

Hamilton possiede due supercar Ferrari LaFerrari, la prima delle quali ha riacquistato nel 2016, anche se questo è probabilmente più dovuto al fatto che è difficile resistere al fascino e all’aspetto tecnico che contraddistingue una Ferrari stradale, anche se sei il pilota più vincente della storia su una Mercedes!

LEGGI: “Lewis Hamilton produrrà un film di F1 con Brad Pitt”

SEGUICI SU

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Raffaello Caruso