06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Mercedes: il porpoising è l’unico problema delle W13?

mercedes problema porpoising
Il porpoising non sembra essere l'unico problema per la Mercedes che deve fare i conti anche con rigidità e mancanza di carico aerodinamico.

Negli ultimi appuntamenti iridati, a parte il GP di Baku, il fastidioso saltellamento è stato meno presente sulle monoposto di Brackley. Il porpoising rappresenta infatti un enorme problema per la Mercedes, ma la sua risoluzione potrebbe non bastare; le W13 sono ancora molto lontane dal raggiungere le prestazioni di Red Bull e Ferrari, a conferma di un progetto non nato sotto una buona stella.

LEGGI: “Il nostro approfondimento sul weekend della Mercedes in Canada”

Porpoising: risolvere il problema basterà alla Mercedes?

I risultati ottenuti sulla pista di Montreal hanno ridato il sorriso a Lewis Hamilton, spesso spento in questa prima parte di mondiale. Le stesse parole del team principal Toto Wolff hanno poi lasciato intendere ad un miglioramento; nella gara canadese infatti entrambe le W13 di Hamilton e Russell hanno segnato prestazioni simili a quelle di Verstappen e Sainz. Una piccola vittoria se si tiene in considerazione la difficoltosa situazione che sta vivendo il team di Brackley.

nonostante queste piccole luci in un tunnel ancora molto buio, le prime della classe, ovvero Red Bull e Ferrari, risultano sulla carta ancora molto distanti. Il porpoising, identificato come problema principale per le mancate prestazioni della W13, non sembra l’unico colpevole di questa complicata realtà; nonostante la sua diminuzione, soprattutto rispetto a Baku, in casa Mercedes sembra non esserci ancora il pacchetto completo per poter tornare a lottare ai vertici delle classifiche.

mercedes problema porpoising
Photo Credit: Mercedes F1 Media Site

Come riportato da Motorsport.com, al termine del GP del Canada, dove Hamilton ha conquistato il terzo posto e Russell il quarto, proprio quest’ultimo ha evidenziato che il porpoising non è l’unico problema a cui far fronte. “Con la W13, quando si risolve un problema se ne verifica subito un altro”. Con queste parole che non danno molte speranze al possibile rientro nella lotta mondiale, Russell ha sottolineato quanto la rigidità della monoposto e la mancanza di carico aerodinamico influiscano sulle prestazioni delle vetture di Brackley. Problemi di non facile risoluzione, soprattutto a fronte delle diverse soluzioni provate che fino ad ora non hanno portato ad una vera e propria svolta.

Ascolta Paddock GP

Nell’ultima puntata di Paddock GP, Chiara Zambelli, Raffaello Caruso e Gabriele Bassi hanno commentato il GP del Canada in compagnia dell’ingegnere Luigi Mazzola.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Chiara Zambelli