06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Niki Tuuli ha subito l’amputazione di tre dita del piede

Niki Tuuli
A seguito dell’incidente rimediato nel round del WorldSSP ad Estoril, Niki Tuuli ha subito l’amputazione di tre dita.

La caduta avvenuta durante il warm-up del WorldSSP ha provocato gravi conseguenze fisiche a Niki Tuuli, che ha rimediato gravi ai tessuti delle dita dei piedi e costretto i medici a prendere la decisione di imputargli tre dita.

Niki Tuuli: “I danni erano così rilevanti tanto che le mie dita non sono sopravvissute perfino dopo l’operazione”

Niki Tuuli è stato dimesso dall’ospedale di Lisbona, ma dopo due interventi chirurgici non è stato possibile salvargli tre dita dei piedi a causa della brutta caduta rimediata durante il warm up del round del WorldSBK sul circuito di Estoril, dove il pilota finlandese di MV Agusta è stato preso dalla catena della moto che ha provocato non solo fratture, ma anche problemi di circolazione sanguigna. Tuuli si è rivolto ai social per dare questo aggiornamento sulle sue condizioni, rivelando di aver subito l’amputazione delle tre dita interessate nel suo secondo intervento chirurgico. Al momento è difficile capire quando sarà il suo ritorno in pista, anche perché il suo periodo di recupero sarà molto lungo. 

Niki Tuuli infortunio
Photo Credit: WorldSBK.com

“Soltanto un rapido aggiornamento sulle mie condizioni. Il primo intervento chirurgico è avvenuto domenica e in quella operazione hanno provato a mettere tutto insieme con dei chiodi. I danni erano così rilevanti tanto che le mie dita non sono sopravvissute perfino dopo l’operazione. Nel secondo intervento purtroppo è emersa la necessità di amputare le mie tre dita! Al momento ho tanto dolore; pare che mercoledì potrò tornare a casa. Grazie a tutti per i messaggi di affetto che mi avete mandato, per me hanno un grande valore” – Niki Tuuli

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
🎥 YouTube, per gustarti tutti i nostri video. 
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Simone Cervelli