19/08/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Qualifiche MotoGP Olanda 2022, Bagnaia da record ad Assen

Bagnaia segna un tempo record nelle qualifiche di Motogp in Olanda sul circuito di Assen davanti a Quartararo e Martin

Francesco Bagnaia segna il nuovo record del circuito nelle qualifiche di MotoGP in Olanda, davanti a Fabio Quartararo e l’altra Ducati di Jorge Martin. Bene Marco Bezzecchi quarto, Bastianini si ferma in Q1 dopo un guaio tecnico della sua Desmosedici GP21.

Qualifiche MotoGP Olanda 2022: Q1

Subito colpo di scena in questa Q1. La Ducati GP21 di Enea Bastianini si ammutolisce in uscita dai box, costringendo il romagnolo a correre al box per recuperare la seconda moto. Sfortuna vuole che l’altra Desmosedici sia configurata “da pioggia”, fatto che costringe il team Gresini agli straordinari.

La prima gomma morbida porta il duo della KTM ufficiale Oliveira e Binder ad occupare le due posizioni valide per il passaggio in Q2. Non male il tempo di Dovizioso, in quarta posizione dietro a Mir terzo. Bastianini entra in pista con la seconda moto da solo, non riuscendo però ad incidere mentre Mir cade durante il tentativo di assalto al tempo per conquistare.

Qualifiche MotoGP Olanda
photo credits: KTM Factory Racing Twitter

Il secondo tentativo non cambia l’equilibrio di questa Q1. Si cambiano i fattori, ma il risultato rimane lo stesso. Brad Binder segna il miglior crono in 1:32.485 sopravanzando il compagno di squadra Oliveira. Bel colpo per le KTM ufficiali che entreranno nella lotta per la pole. Bastianini prova il tutto per tutto non fermandosi ai box e continuando a spingere giro dopo giro, non riuscendo a portare la sua GP21 meglio della sedicesima posizione.

Gli altri italiani: Luca Marini sfiora la Q2, quindicesimo Di Giannantonio davanti a Bastianini, Andrea Dovizioso e Morbidelli 20 esimo in grandissima difficioltà.

Qualifiche MotoGP Olanda 2022: Q2

Si parte con il botto. Giro di riscaldamento e subito a spingere al massimo. Martin e Quartararo esagerano anche, riuscendo a distruggere il muro del 1:32. Prima il francese fa segnare un incredibile 1:31.718, ritoccato di 10 millesimi dal pilota Prima Pramac, che rifila 3 decimi a Bagnaia terzo, davanti Miller e Bezzecchi che dopo una FP4 incolore, si riconferma competitivo. Sesta e ottava l’Aprilia con Aleix Espargaro e Maverick Vinales.

Tutti dentro ai box per il secondo tentativo, con Bagnaia che anticipa tutti e decide di andare in pista con la seconda gomma da tempo da solo seguito da Marco Bezzecchi. Se pensavamo che il giro di Martin fosse incredibile, quello di “Pecco” nel secondo tentativo è stato alieno: 1:31.5 portandosi dietro Bezzecchi che sfrutta i riferimenti del suo compagno di Academy strappando un bellissimo quarto posto.

Qualifiche MotoGP Olanda
Photo credits: Mooney VR46 Racing Team profilo Twitter

Capolavoro Quartararo che guida la sua M1 come nessun altro umano su questa terra, riuscendo a portare la sua Yamaha in seconda posizione a un decimo da Bagnaia, preannunciando un altro testa a testa tra i due. Prima fila completata da Jorge Martin, scivolato in curva 5 durante il secondo tentativo. Bene Bezzecchi davanti all’Aprilia di Espargaro e la Ducati ufficiale di Jack Miller. Delude Maverick Vinales dopo il buon weekend che stava costruendo, undicesimo.

La griglia di partenza del GP di Olanda

PILOTATEMPOTEAM
Francesco Bagnaia1:31.504Lenovo Ducati Team
Fabio Quartararo+0.116Monster Energy Yamaha Racing Team
Jorge Martin+0.204Prima Pramac Racing Team
Marco Bezzecchi+0.292Mooney VR46 Racing Team
Aleix Espargaro+0.364Aprilia Racing Team
Jack Miller+0.620Lenovo Ducati Team
Johann Zarco+0.671Prima Pramac Racing Team
Miguel Oliveira+0.768KTM Red Bull Racing Team
Alex Rins+0.803Suzuki Ecstar Team
10°Brad Binder+0.863KTM Red Bull Racing Team
11°Maverick VinalesAprilia Racing
12°Takaaki NakagamiLCR Honda Idemitsu
13°Luca Marini (Q1)1:32.787Mooney VR46 Racing Team
14°Joan MirTeam Suzuki Ecstar
15°Fabio Di GiannantonioGresini Racing Team
16°Enea BastianiniGresini Racing Team
17°Andrea DoviziosoWithU RNF Racing Team
18°Stefan BradlRepsol Honda Racing
19°Remy GardnerKTM Tech3
20°Franco MorbidelliMonster Energy Yamaha Racing Team
21°Alex MarquezLCR Honda Castrol
22°Lorenzo SavadoriAprilia Racing Team
23°Raul FernandezKTM Tech3
24°Brad BinderWithU RNF Racing Team
25°
26°

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Simone Massari

About Post Author