13/08/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Ben Spies entrerà nella AMA Motorcycle Hall of Fame

Spies AMA Hall Of Fame
L’ex MotoGP e campione WorldSBK 2009 Ben Spies sarà introdotto nell’AMA Motorcycle Hall of Fame per i suoi successi sportivi.

Importante riconoscimento per Ben Spies che sarà introdotto quest’anno nell’AMA Motorcycle Hall of Fame. Il pilota ex MotoGP e campione del WorldSBK 2009, verrà premiato il 28 ottobre a Pickerington, per i suoi successi ottenuti nel corso della sua carriera nell’AMA (l’attuale MotoAmerica).

Ben Spies nell’AMA Motorcycle Hall of Fame insieme ed altri cinque piloti e non della storia americana

Considerato uno dei più grandi corridori su strada americani nella storia di questo sport, Ben Spies sarà inserito insieme a Kenny Coolbeth, Greg Hancock, Effie Hotchkiss, Sandy Kosman e James Stewart. Soprannominato “Elbowz” per il suo stile di guida inconfondibile che metteva in mostra i suoi gomiti sempre sporgenti, i cinque Campionati Nazionali AMA di Spies includono i titoli AMA Superbike 2006, 2007 e 2008, il titolo AMA Superstock 2007 e il titolo AMA Formula Xtreme 2003. Ha anche gareggiato con successo in MotoGP con la Yamaha e Suzuki ufficiali, ma anche con Ducati Pramac e Tech3 Racing, ottenendo come miglior piazzamento nella classifica piloti il quinto posto nel 2011, nell’anno in cui vinse anche il GP d’Olanda. Ancora più gloriosa la sua stagione 2009 nel WorldSBK, dove vinse con Yamaha il titolo alla stagione di debutto con quattordici vittorie e diciassette podi.

AMA Hall Of Fame Ben Spies
Photo Credit: MotoGP.com

“La Classe del 2022 include uomini e donne che si sono distinti nella competizione, ingegneria, design, avventura motociclistica e altro. Alcuni sono campioni in molte delle nostre principali discipline di corsa, motocross, corse su strada, sterrato e speedway, mentre altri eccellevano in avventure che si espandono al limite o aiutano piloti e team a raggiungere il loro potenziale in pista. Siamo onorati di riconoscere questi grandi del motociclismo questo 28 ottobre presso l’AMA Motorcycle Hall of Fame”. – Rob Dingman, presidente e CEO di AMA

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
🎥 YouTube, per gustarti tutti i nostri video. 
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Simone Cervelli

About Post Author