06/12/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

GASGAS pronta a debuttare in MotoGP con la KTM del team Tech3

GASGAS KTM Tech3 MotoGP
Pol Espargaro sembra essere vicino a un accordo che lo vedrà tornare in MotoGP nella squadra KTM in sella al ribattezzato team GASGAS Tech 3.

Gli ultimi pezzi del puzzle del Campionato del Mondo MotoGP 2023 si stanno lentamente adattando, ma il possible approdo di GASGAS nella classe regina del Motomondiale con KTM potrebbe ulteriormente cambiare gli scenari all’orizzonte.

Pol Espargaro fuori dal progetto Honda

Allo stato attuale, Ducati e Honda sono ora le uniche case a non aver ancora confermato i loro accoppiamenti ufficiali per la prossima stagione, anche se la prima avrà uno tra Martin e Bastianini. La Honda, nel frattempo, è quasi certa di prendere il campione del mondo MotoGP 2020 Joan Mir insieme a Marc Marquez. Significa che Pol Espargaro sarà escluso dalla squadra Honda dopo soli due anni con il team Repsol, durante i quali ha ottenuto due modesti podi e una pole position.

GASGAS KTM Tech3 MotoGP Pol Espargaro
Photo Credit: MotoGP.com

Tuttavia, mentre la maggior parte dei posti sulla griglia della MotoGP 2023 è ora occupata, Espargaro sembra destinato a ricevere un’ancora di salvezza dalla squadra KTM con cui ha corso tra il 2017 e il 2020. Lo spagnolo, che ha gareggiato con KTM dal suo debutto nella classe regina, ha ricevuto elogi per il suo sforzi con l’azienda austriaca, cavalcando le difficili stagioni iniziali per guidare la sua sfida durante una campagna rivoluzionaria 2020, chiusa al quinto posto.

Pol Espargaro e Remy Gardner i piloti che dovrebbero guidare le KTM Tech3 GASGAS in MotoGP

Espargaro correrà però con il team satellite di KTM, ovvero Tech3 che, secondo Visordown, potrebbe diventare, tramite una sorta di tecnicità, squadra ufficiale di GASGAS, soddisfando al tempo l’idea di Ezpeleta di avere comunque sei costruttori in MotoGP. L’azienda spagnola, che ha una storia illustre nel motocross e quest’anno ha conquistato il suo primo titolo di Dakar Rally, è passata sotto l’egida di Pierer KTM nel 2019 e da allora è stata promossa tramite gare di Gran Premio con iscrizioni in Moto3 e Moto2, dove sta facendo molto bene.

KTM Tech3 GASGAS MotoGP
Photo Credit: MotoGP.com

È una strategia che KTM sembra destinata ad applicare alla MotoGP rinominando il team Tech 3, anche se non è chiaro se sarà consentito seguire la tattica utilizzata in Moto3 e Moto2 etichettando la KTM RC16 come telaio GASGAS, o se lo farà, potrà essere ancora iscritta come moto KTM. In tal caso, significa che GASGAS potrebbe essere considerato un produttore separato, anche se il fatto che stia marchiando un team satellitare, piuttosto che essere una costruzione propria di GASGAS, potrebbe impedirgli di farlo.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸  Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
🎥 YouTube, per gustarti tutti i nostri video. 
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Simone Cervelli

About Post Author