09/12/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

GP Francia: Mercedes risponde e porta aggiornamenti

gp francia aggiornamenti mercedes
In casa Mercedes continua il lavoro di sviluppo sulle W13, con aggiornamenti previsti sia per il GP di Francia che in Ungheria.

Il complicato avvio di mondiale a cui Mercedes ha dovuto far fronte sembra ad oggi uno scoglio quasi superato; le prestazioni mostrate dalle W13 negli ultimi appuntamenti hanno infatti ridato vita ad un progetto che sembrava destinato a non avere un futuro. La distanza da Red Bull e Ferrari è ancora molta, ma in casa Mercedes sono pronti a rispondere portando aggiornamenti dal prossimo GP di Francia.

LEGGI: “De Vries al posto di Hamilton nella prima sessione di libere in Francia”

GP Francia, aggiornamenti Mercedes: W13 pronte a combattere?

Il mondiale 2022 non è iniziato nel migliore dei modi per il team di Brackley, ridimensionato a causa di una vettura poco competitiva e performante. I concetti di una W13 molto estrema non hanno infatti funzionato, portando il team ad un lavoro maggiore volto alla risoluzione dei tanti problemi che la pista ha fatto emergere. Gara dopo gara, dei piccoli passi avanti si sono intravisti, ma la vetta occupata dalle monoposto di Red Bull e Ferraro sembra ancora non raggiungibile.

gp austria mercedes
Photo Credit: Mercedes F1 Media Site

Alle buone prestazioni nel GP di Gran Bretagna hanno risposto quelle in Austria, coronate dal terzo posto di Lewis Hamilton, ma staccate più di 40 secondi da chi il GP lo ha vinto. Il team guidato da Toto Wolff non ha ancora deciso di abbandonare il progetto, forte in termini di affidabilità e di quei piccoli segnali ottenuti negli ultimi weekend di gara. Nel prossimo GP di Francia, il penultimo prima della pausa estiva, la Mercedes è dunque una delle scuderie più attese.

Il tracciato del Paul Ricard potrebbe infatti giocare in favore delle Frecce d’Argento, quasi come successo a Silverstone; inoltre in Francia, come riportato da Motorsport.com, alle W13 saranno apportate delle piccole modifiche, probabilmente poco visibili ma non per questo meno impattanti. Lo sviluppo sulle attuali monoposto non è dunque stato abbandonato, tanto che in Ungheria sono previste altre novità. Le due gare prima della pausa estiva sembrano essere la cosiddetta ultima spiaggia in casa Mercedes, visto che è tempo di capire come impostare il lavoro in vista del 2023.

LEGGI: “GP Francia: il programma del weekend”

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Chiara Zambelli

About Post Author