09/12/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Red Bull e Horner preoccupati nonostante i problemi in casa Ferrari?

GP Olanda Horner
Nonostante i problemi avuti in casa Ferrari, il team principal della Red Bull non si è detto tranquillo in ottica titolo mondiale.

Dopo undici gare corse, il team di Milton Keynes comanda sia la classifica Costruttori che quella Piloti con Max Verstappen. I problemi della Ferrari, sia a livello strategico che sul piano dell’affidabilità, hanno permesso alla Red Bull di balzare avanti in classifica; nonostante questo, come riportato da Motorsport.com, Christian Horner non si è detto tranquillo per il futuro della lotta mondiale.

LEGGI: “Ferrari-Red Bull: così lontane, così vicine”

Red Bull non tranquilla nonostante i problemi Ferrari

La F1-75 ha dimostrato fin dall’inizio del mondiale 2022 di essere una vettura competitiva e da temere. In particolare, dopo le undici gare disputate, la sfida per la lotta al titolo sembra essersi ridotta a due contendenti, ovvero Red Bull e Ferrari. Le RB18, al contrario delle Rosse, hanno avuto un inizio stagione più complicato; la risoluzione di alcuni problemi, sommata alle difficoltà del team di Maranello, hanno poi permesso alla Red Bull di prendere la testa in entrambe le classifiche mondiali.

red bull problemi ferrari
Photo Credit: Red Bull Content Pool

I problemi di affidabilità sembrano ad oggi un tallone d’Achille particolarmente doloroso per la Ferrari; l’ultima rottura sulla F1-75 di Sainz ha infatti fatto sfumare una possibile doppietta, mentre il pedale dell’acceleratore di Leclerc ha tenuto tutti col fiato sospeso. Difficoltà che in casa Ferrari sono al centro dell’attenzione, vista la necessità di trovare una soluzione. Nonostante questi problemi, Horner non si è comunque detto tranquillo; come riportato da Motorsport.com, il team principal della Red Bull crede che la lotta al titolo non si possa definire chiusa.

“Non ci siamo confortati con i problemi della Ferrari; siamo concentrati su di noi per ottenere il meglio dal nostro pacchetto. In Austria avevano una vettura molto forte; potevano chiudere in prima e seconda posizione. La lotta è quindi aperta; siamo a metà stagione e le cose oscillano. In Austria possiamo dire di aver limitato i danni, ma la strada comunque è ancora lunga”. – Christian Horner

LEGGI: “GP Francia: il programma del weekend”

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Chiara Zambelli

About Post Author