13/08/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Chi è Inaki Rueda, l’ingegnere responsabile delle strategie Ferrari

Inaki Rueda chi è stratega Ferrari
Chi è Inaki Rueda: la storia e la carriera dell'Ingegnere Ferrari poco performante nella sua attività dietro il muretto box.

Durante gli ultimi giorni il nome di Inaki Rueda (Ingegnere Responsabile delle strategie Ferrari) è stato messo in discussione per l’ennesima gara mal gestita in Ungheria. I continui errori fanno parte del reparto strateghi Ferrari da diversi anni hanno compromesso ancora una volta il mondiale della Rossa. In questo articolo andiamo a scoprire chi è Inaki Rueda per conoscere meglio l’ingegnere e stratega della Ferrari.

Chi è Inaki Rueda: la storia e la carriera dell’ingegnere Ferrari

Ignacio Rueda, detto Inaki, è un ingegnere della Scuderia Ferrari a capo del reparto degli strateghi. Lo spagnolo nasce a Madrid il 6 agosto 1978 e viene da una famiglia dove il rally è di casa. Così nasce la sua passione per il motorsport. Due o quattro ruote, per Inaki non fa differenza, tanto che dal 1991 al 1999 gareggia persino in motocross. Dal 1997 al 2003 studia e lavora presso la University of Colorado (USA), dove si laurea in Ingegneria Meccanica e si specializza in Controlli e Sistemi Dinamici. A fine 2003 il desiderio di lavorare in Formula 1 induce Rueda a fare un Master in Motorsport presso la Cranfield University (UK). Poco dopo inizia a lavorare in McLaren Electronics, ma la voglia di vivere le piste lo porta nel 2005 alla Jordan Grand Prix, poi Midland, dove Rueda è Systems Engineer. È con questa qualifica che a fine 2006 passa alla Renault.

Inaki Rueda chi è stratega Ferrari
Photo Credit: Scuderia Ferrari Media

Nel 2011 la squadra viene rinominata Lotus e Rueda diventa Race Strategy Engineer ricoprendo quella posizione fino al 2014. Al termine di quella stagione passa alla Scuderia Ferrari dove diventa Head of Race Strategy. A partire dalla stagione 2021, dopo la rivoluzione dei ruoli nel team, il suo ruolo diventa Head of Race Strategy and Sporting sempre all’interno della stessa. Ancora adesso Inaki ama guidare le moto da cross che considera il suo principale hobby. La sua più grande passione continua però a coincidere con il suo lavoro: l’attività in pista, in particolar modo le gare della domenica.

LEGGI: “Hanna Schmitz, la stratega Red Bull anti-Ferrari”

L’esperienza per Rueda non manca, ma bisogna specificare che in Formula 1 non si è da soli a prendere le decisioni. Durante un weekend e una gara c’è un intero team di ingegneri dedicato alle strategie, sia in pista che a Maranello che raccoglie dati e li analizza per fornire le migliori soluzioni ai colleghi in pista. Dunque, sarebbe poco sensato attribuire la colpa a una sola persona, evidentemente c’è qualcosa che non funziona nell’insieme. Ciò non toglie che Rueda ricopra un ruolo chiave e, in quanto tale, dovrebbe correggere o indirizzare sulla retta via tutti i suoi collaboratori.

Ascolta Paddock GP

Ascolta l’ultima puntata di Paddock GP in cui Raffaello Caruso, Chiara Zambelli e Gabriele Bassi hanno commentato il GP d’Ungheria col pilota Matteo Nannini.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Jason Bruno

About Post Author