01/10/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

GP Belgio, Leclerc: “Non siamo al livello della Red Bull al momento”

GP Belgio Leclerc
GP Belgio Leclerc taglia il traguardo in sesta posizione sul circuito di Spa-Francorchamps, dopo un penalità di 5 secondi.

GP Belgio Leclerc taglia il traguardo sul circuito di Spa-Francorchamps in quinta posizione, ma a causa di una penalità di cinque secondi, Charles Leclerc viene retrocesso in sesta posizione. La gara del monegasco inizia malino e termina nello stesso modo.

LEGGI: “Super Max trionfa a Spa-Francorchamps”

GP Belgio, Leclerc : “La Red Bull è stata sorprendente”

Ennesima gara sfortunata per il monegasco della Ferrari. Leclerc, insieme ad altri 6 piloti, nella giornata di ieri va in penalità. Insieme al rivale Max Verstappen, i due piloti partivano in quattordicesima e quindicesima posizione. Alla fine della gara l’olandese è salito sul gradino più alto del podio mentre il monegasco si deve accontentare della sesta posizione alle spalle dell’Alpine di Fernando Alonso.

“No, onestamente il feeling con le prime medie non era male ma non era abbastanza per arrivare alla Red Bull. La Red Bull era un passo avanti, non so cos’hanno trovato, stanno andando davvero forte. Noi dobbiamo guardare bene questa cosa. La mia gara è stata molto strana, ero nono, poi ultimo, e sono ripartito per risalire la classifica. E’ stata una gara molto difficile. La Red Bull ha fatto un lavoro immenso in Belgio, è molto più avanti. Non siamo al livello della Red Bull al momento. La gara parla chiaro. Adesso bisogna guardare il tutto, c’è un enorme differenza tra la Ferrari e la Red Bull. La Ferrari oggi non era in grado di tener testa alla Red Bull. – Charles Leclerc

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Mara Romano

About Post Author