24/09/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Lewis Hamilton: “Il viaggio in Africa mi ha trasformato”

Hamilton viaggio Africa
Lewis Hamilton racconta del suo viaggio in Africa. Il pilota della Mercedes sembra esser tornato da questo viaggio "trasformato".

Il sette volte campione del mondo di F1 Lewis Hamilton racconta del suo viaggio di due settimane in Africa. Il pilota della Mercedes sembra esser tornato da questo viaggio “trasformato”, lo stesso Lewis si dice esser diventato un diverso da quello che era prima della partenza per l’Africa.

Lewis Hamilton e il viaggio in Africa

Il sette volte campione del mondo ha sfruttato al massimo il suo tempo lontano dalla pista viaggiando in Africa dove si è unito alle sue “radici” in paesi come Namibia, Ruanda, Kenya e Tanzania. Hamilton ha condiviso foto e video del suo viaggio insieme a commenti su come il viaggio lo ha fatto sentire. In un post sulla sua pagina Instagram, il 37enne ha detto di sentirsi come se fosse stato “completamente trasformato” e di sentire i suoi antenati con lui “più forti di quanto non lo sia mai stato”.

Hamilton viaggio Africa
Photo Credit: Lewis Hamilton Twitter

Oltre a connettersi con le sue radici, Lewis Hamilton ha trascorso parte delle sue vacanze in mongolfiera e in quad, descrivendo il viaggio come qualcosa che desiderava fare da anni. In Ruanda Hamilton ha pubblicato un video di se stesso a pochi metri da un gorilla, qualcosa che senza dubbio avrà fatto andare nel panico il boss della Mercedes Toto Wolff. Da lì poi è stato in Kenya e in un santuario degli animali che, insieme alle foto di lui che accarezza le giraffe, Hamilton ha pubblicato una foto con lui e il suo “nuovo migliore amico”, una capra. Il britannico ha poi trascorso del tempo con la tribù keniota del popolo Pokot , esperienza che il pilota della Mercedes porterà nel cuore per tutta la vita.

Hamilton ha terminato poi il suo viaggio, twittando di voler tornare nuovamente a visitare questi posti ma che la sua mente adesso è pronta e concentrata a tornare alla Formula 1 con il Gran Premio del Belgio della prossima settimana.

Le dichiarazioni di Lewis Hamilton

“Queste ultime due settimane sono state alcuni dei giorni migliori di tutta la mia vita. Non sono lo stesso uomo che ero prima di questo viaggio, tutta la bellezza, l’amore e la tranquillità che ho provato mi hanno completamente trasformato. Nessuna quantità di foto potrebbe catturare come mi sento ora e cosa sto cercando di dire. Dove le parole non sono sufficienti, le emozioni sono profonde. Mi sono connesso con le mie radici e la mia storia e sento i miei antenati con me ora più forti di quanto non lo sia mai stato prima”. – Lewis Hamilton

“Quest’anno trascorro le mie vacanze estive facendo qualcosa che volevo fare da anni. Sto finalmente rintracciando le mie radici attraverso l’Africa. Questo è stato un reset che ha cambiato la mia vita. Sento di aver acquisito una nuova prospettiva sulla vita, coltivato un amore ancora più forte per gli animali e sono diventato ancora più vicino ai miei fratelli con cui ho condiviso questo viaggio speciale. Ovunque guardo sono circondato da tanta bellezza e mi sento veramente ricentrato e in pace”– Lewis Hamilton

Le tappe del viaggio di Lewis Hamilton

Il campione della Mercedes ha poi parlato delle sue varie tappe in Africa, dei posti in cui è stato e cosa ha fato.

“La mia prima tappa è stata la Namibia, uno dei posti più belli che abbia mai visto con i miei occhi. Parole e immagini non gli rendono giustizia. La mia seconda tappa è stata il Ruanda. Siamo stati accolti con sorrisi e musica dal bellissimo popolo ruandese. Questo viaggio mi ha davvero mostrato quanto sia vario e ricco di cultura qui. Abbiamo camminato attraverso splendidi campi verdi dove i bambini cantavano per noi e su un vulcano dove abbiamo trovato i Gorilla. Che spettacolo è stato vederli nel loro habitat naturale rilassati e protetti dalla comunità che li circonda. È stata un’esperienza profonda e davvero commovente”. – Lewis Hamilton

In Kenya ho passato del tempo con il popolo Pokot. E’ stato un onore per me. Il modo in cui mi sono sentito qui è come mi sento con la mia famiglia a casa. Siamo tutti una famiglia, comunque. Porterò questa esperienza, e tutti gli altri miei ricordi dal Kenya e da questo viaggio nel suo insieme, nel mio cuore per sempre“. – Lewis Hamilton

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Mara Romano

About Post Author