17/08/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Power unit Ferrari: Leclerc pronto ad una penalità in Belgio?

leclerc penalità belgio
L'affidabilità delle power unit preme in casa Ferrari, motivo per cui Leclerc in Belgio potrebbe dover scontare un'altra penalità.

Nelle prime 13 gare del mondiale di F1 2022, la Scuderia Ferrari ha dovuto fare i conti con un avversario scomodo. Red Bull a parte, il team di Maranello si è spesso confrontato con un’affidabilità fragile che ha costretto alcuni ritiri pesanti in ottica mondiale. La questione non sembra però conclusa; Charles Leclerc potrebbe infatti dover scontare una penalità in Belgio, e probabilmente non solo, per cambiare alcune componenti della power unit.

LEGGI: “Umberto Zapelloni convinto che alla Ferrari manchi ancora un po’ di tutto”

Leclerc pronto a cambiare componenti della power unit: penalità in arrivo in Belgio?

Il team di Maranello, dopo due stagioni particolarmente complicate, si è presentato al mondiale 2022 pronto a ripartire per lottare al vertice. La F1-75 non ha deluso le aspettative mostrandosi, con il passare degli appuntamenti iridati, la miglior vettura presente in griglia. La sognata perfezione al primo colpo non è però stata raggiunta, con la Casa del Cavallino Rampante ritrovatasi troppo presto a fare i conti con una fragile affidabilità.

Entrambi i piloti Ferrari hanno infatti raggiunto e superato il limite di cambi di power unit consentito, ovvero tre; Leclerc ha scontato una prima penalità in Canada, mentre il turno di Sainz è arrivato nel GP di Francia. Tale situazione non permette dunque una tranquillità, mostrando all’orizzonte altri weekend in cui la Ferrari sarà probabilmente costretta a scontare delle penalità, come riportato da FormulaPassion.it.

qualifiche gp francia leclerc
Photo Credit: Scuderia Ferrari Twitter

Il 1° settembre sarà il giorno in cui le power unit saranno congelate in via definitiva, parte ibrida compresa, motivo per cui il debutto delle nuove componenti omologate è atteso proprio al rientro dalla pausa estiva, in Belgio. Sul tracciato di Spa-Francorchamps è dunque attesa una nuova penalità per il monegasco, ma non solo; in casa Ferrari avrebbero infatti intenzione di scontarne una anche al COTA, ad Austin. Come da regolamento, le posizioni da scontare per ogni nuovo elemento saranno 5 e non 10, visto che dalla seconda componente extra in poi la penalità viene dimezzata.

LEGGI: “Leclerc e gli errori Ferrari: un mondiale sempre più lontano”

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Chiara Zambelli

About Post Author