06/10/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Qualifica ePrix Seoul 2022: Rowland porta la Mahindra in pole

La qualifica dell'ePrix di Seoul 2022 ha visto Rowland firmare il miglior tempo davanti al brasiliano della Rokit Venturi

Oliver Rowland si impone nella qualifica del Round 15 dell’ePrix di Seoul 2022 davanti a Di Grassi e Mitch Evans. L’inglese è stato il miglior pilota a interpretare la pista bagnata riuscendo a conquistare una pole position insperata. Sesto Mortara davanti a Stoffel Vandoorne. Quattordicesimo Giovinazzi.

Qualifiche ePrix New York 2022, i turni eliminatori

GRUPPO A

Il primo gruppo di piloti a scendere in pista in questo Round 15 dell’ePrix di Seoul sono: Stoffel Vandoorne, Edoardo Mortara, Antonio Felix Da Costa, Robin Frijns, Jake Dennis, Andrè Lotterer, Sebastien Buemi, Oliver Askew, Oliver Turvey, Sergio Sette Camara e Antonio Giovinazzi.

Il primo dei big a lanciarsi nell’attacco al tempo è Edoardo Mortara, terzo in classifica, che dovrà dare il 110% per tenere vive le speranze di mondiale. La prima gomma usata dal pilota Rokit lo porta nelle prime quattro posizioni nel secondo tentativo, dopo un primo giro non entusiasmante. Secondo Dennis a 44 millesimi di secondo, davanti a un ottimo Sette Camara e al leader del campionato Vandoorne che potrebbe laurearsi campione già a Seoul.

photo credits: Sette Camara profilo Twitter

Una leggera pioggia rende inutile il ritorno in pista dei piloti, che non si riescono a migliorare. I quattro piloti a passare ai quarti di finale sono Mortara, Dennis, Sette Camara e Vandoorne.

GRUPPO B

Il gruppo B vede invece schierarsi per passare il turno eliminatorio Mitch Evans, Jean-Eric Vergne, Lucas Di Grassi, Nyck De Vries, Pascal Wehrlein, Nick Cassidy, Maximiliam Gunther, Norman Nato, Dan Ticktum, Alexander Sims e Oliver Rowland.

Vergne è sembrato il più in forma nelle prove libere capace di segnare il miglior tempo. La pista non è in ottime condizioni e piloti sfruttano il momento di apparente assenza di pioggia per accaparrarsi un buon tempo prima che le condizioni possano peggiorare ulteriormente. La sessione a sei minuti dalla fine viene interrotta dalla bandiera rossa provocata dal contatto con le barriere di Alexander Sims. Il primo colpo vede Pascal Wehrlein davanti a tutti, con Evans, Vergne e Rowland a completare il quartetto che passerebbe il turno eliminatorio.

Qualifica ePrix Seoul 2022
Photo credits; Alexander Sims profilo Twitter

Nonostante il tempo instabile, il tracciato migliora costantemente ad ogni passaggio, con Nato che stupisce con un ottimo giro, dopo essere stato chiamato in extremis per sostituire Bird in Jaguar. Per un soffio non conquista il passaggio del turno beffato da Evans. Miglior tempo del gruppo B per Wehrlein davanti a Rowland e Di Grassi.

Quarti di finale

La prima sfida vede Evans vs. Mortara sotto la pioggia coreana. Le condizioni sono nettamente peggiori del turno eliminatorio e i tempi lo dimostrano, così come il pulviscolo che alzano le Gen2. Evans si aggiudica con margine importante la semifinale. Per Mortara difficoltà evidenti con condizioni di asfalto bagnato, anche perchè il gruppo A ha girato con pista completamente asciutta.

Di Grassi vs. Jake Dennis è la seconda sfida che anima questi quarti di finale. Se Mortara non è riuscito ad accedere alla semifinale, l’altro pilota Rokit passa in scioltezza al turno successivo, con Jake Dennis mai realmente in corsa per segnare il miglior tempo.

La terza sfida praticamente non viene disputata con Sette Camara che si pianta in mezzo alla pista forse per un problema tecnico, consegnando a Rowland la semifinale.

Il duello forse più succulento dei quarti di finale a Seoul è Pascal Wehrlein vs. Vandoorne. Il leader della classifica dovrà sfruttare al meglio queste qualifiche, per cercare di partire più avanti possibile e facilitare la sua riconcorsa al titolo. Come ogni pilota del gruppo B, che hanno assaggiato un asfalto più bagnato nel turno eliminatorio, anche il tedesco della Porsche elimina il proprio avversario, con Vandoorne che dovrà partire nella pancia del gruppo.

Qualifica ePrix Seoul 2022
photo credits: motogp.com

Semifinali e finale

Il primo “testa a testa” per la conquista della finale vede Lucas Di Grassi sfidare Mitch Evans. Le condizioni meteo peggiorano costantemente e i due piloti “remano” con le loro vetture sulle strade di Seoul. Dopo una prima parte di giro quasi alla pari, Lucas Di Grassi dà la zampata decisiva per strappare il miglior tempo. Si giocherà la pole position contro uno tra Pascal Wehrlein e Oliver Rowland. Questa seconda semifinale meno combattuta fin dalle prime battute. Un errore del tedesco consegna la possibilità di lottare per la prima posizione al pilota Mahindra.

Di Grassi parte forte nel suo giro one shot con un primo settore buono, migliore del suo avversario. Ma un indomito Rowland trova il giro perfetto in condizioni davvero difficili della pista e partirà così in pole position nella gara del pomeriggio davanti al brasiliano del team Rokit.

Griglia di partenza ePrix New York 2022

Qui di seguito trovate la griglia di partenza dell’ePrix di New York.

POSIZIONEPILOTATEAMPUNTI
1Oliver RowlandMAHINDRA RACING3
2Lucas Di GrassiRokit Venturi Racing0
3Mitch EvansJAGUAR TCS RACING0
4Pascal WehrleinTag Heurer Porsche0
5Jake DennisAVALANCHE ANDRETTI FORMULA E0
6Edoardo MortaraRokit Venturi Racing0
7Stoffel VandoorneMercedes-EQ Formula E0
8Sergio Sette CamaraDragon Penske Autosport0
9Jean-Eric VergneDS Techeetah0
10Sebastien BuemiNissan E.Dams0
11Norman NatoJAGUAR TCS RACING0
12Antonio Felix Da CostaDS Techeetah0
13Dan TicktumNIO 333 FE TEAM0
14Antonio GiovinazziDragon Penske Autosport0
15Nick De VriesMercedes-EQ Formula E0
16Robin FrijnsENVISION RACING0
17Maximilian GuntherNissan E.Dams0
18Oliver TurveyNIO 333 FE TEAM0
19Nick CassidyENVISION RACING0
20Andrè LottererTag Heurer Porsche0
21Alexander SimsMAHINDRA RACING0
22Olver AskewAVALANCHE ANDRETTI FORMULA E0

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Simone Massari

About Post Author