01/10/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

SBK Catalunya Test 2022, Rea chiude in prima posizione le due giornate di prove

SBK Catalunya Test 2022
A tre settimane dall’inizio della seconda parte del mondiale SBK 2022, Rea è stato il più veloce nei due giorni di test a Catalunya.

Questa settimana sul circuito di Catalunya si sono svolti i test, molte squadre del mondiale SBK sono tornate in pista per preparare al meglio la seconda parte della stagione 2022. Tutti i team ufficiali, più qualche squadra indipendente e del WorldSSP, hanno girato durante questi due giorni, portando avanti il proprio lavoro in vista del settimo appuntamento della stagione a Magny-Cours.

Jonathan Rea leader nella prima giornata

Nella prima giornata di test tutti i piloti hanno girato su tempi molto più alti rispetto a quelli svolti qui a Catalunya a marzo prima dell’inizio della stagione 2022 del mondiale SBK. Principalmente sono due i motivi: si viene da una periodo della stagione differente, ovvero dopo due-tre settimane di pausa, nell’altro caso ad una settimana dall’inizio della stagione e perché i team hanno provato molte componenti senza cercare il tempo sul giro. Il più veloce è stato Jonathan Rea con il tempo di 1:41.531. Il sei volte campione WSBK ha lavorato solo nel pomeriggio sul bilanciamento dell’elettronica, sul telaio e sul motore in vista dei prossimi due round, ovvero Magny Cours è proprio l’appuntamento di Catalunya. Secondo e terzo posto per le due Ducati ufficiali di Rinaldi e Bautista. Entrambi hanno testato nuovi telai, motori, frizioni e forcelloni.

SBK Test Catalunya 2022
Photo Credit: ikerlecuona_27 Instagram

Per il pilota spagnolo è stata anche l’occasione di tornare in sella per verificare la condizione fisica della sua mano dopo la caduta di Gara1 nel round del Regno Unito. Quinto posto per Lowes che si trova in mezzo alle due Honda HRC di Lecuona e Vierge, rispettivamente in quarta e sesta posizione. Entrambi i piloti vengono da buon momento, il primo ha vinto la 8 ore di Suzuka da titolare, mentre il secondo continuerà a correre per questo team ufficiale nel WorldSBK anche nel 2023. Settimo posto per Razgatlioglu che ha lavorato sul grip, così come Locatelli, nono. Ottava posizione per Redding, mentre a completare la top ten troviamo l’altra BMW, ma indipendente di Laverty. Completano la classifica del primo giorno di test Baz davanti a van der Mark, Gutierrez, Mercado e Konig.

Nella seconda giornata Rea si conferma al primo posto nella combinata dei test di Catalunya 2022 del mondiale SBK

Nel secondo giorno i piloti hanno provato le nuove gomme portate da Pirelli per il finale di stagione, ma è anche condizionata dalla forte pioggia caduta nell’ultima ora. Anche nel Day2 il più veloce è stato Jonathan Rea col tempo di 1:40.913. Il pilota numero 65 si è concentrato sulle partenze, uno dei punti deboli della sua Kawasaki nella prima parte di stagione. Secondo posto per Lecuona che bisognerà da tenere d’occhio dal round di Magny Cours del 9-11 settembre. Terzo posto per Bautista, il quale è tornato al vecchio forcellone, perchè non era soddisfatto di quello provato nella prima giornata di test. Quarto posto per la Yamaha di Locatelli davanti a Rinaldi e Razgatlioglu. Il pilota turco è stato autore di un brutto highside nel corso della giornata.

SBK 2022 Test Catalunya
Photo Credit: WorldSBK.com

Dopo un controllo medico gli è stata riscontrata una profonda ferita al gomito per poi essere trasportato in ospedale per ulteriori accertamenti, ma è tornato in circuito a fine giornata. Settima posizione per Vierge davanti a Baz, Redding e Laverty. Undicesimo posto per Van der Mark che ha sfruttato queste due giornate di test per tornare in sella, dopo i brutti infortuni riscontrati nella prima parte di stagione e ha concluso davanti a Marino, il quale ha preso il posto di Lowes nella seconda giornata. Tredicesimo posto per Oscar Gutierrez che correrà col Team Pedercini Racing i round di Francia e Catalunya del WorldSBK. Chiudono la classifica Mercado davanti a Konig. Da sottolineare in questi due giorni di test anche la presenza di due piloti WorldSSP, ovvero Baldassarri e De Rosa, con il primo risultato più veloce dell’altro in entrambe le giornate.

Tieni il WorldSBK sempre sotto controllo leggendo le nostre:

NEWS – RISULTATI GARE – CLASSIFICA WORLDSBK –  CLASSIFICA WORLDSSP – CLASSIFICA WORLDSSP300

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
🎥 YouTube, per gustarti tutti i nostri video. 
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Simone Cervelli

About Post Author