06/10/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Toto Wolff: “L’amicizia tra Russell e Hamilton non durerà a lungo”

Wolff Hamilton Russell
Toto Wolff crede che l'amicizia tra George Russell e Lewis Hamilton in quanto compagni di squadra potrebbe non durare a lungo.

Il team principal della Mercedes Toto Wolff crede che l’amicizia tra George Russell e Lewis Hamilton in quanto compagni di squadra potrebbe non durare a lungo. Questo perchè la Mercedes ad inizio campionato non è stata molto competitiva e i due compagni di scuderia hanno lottato insieme contro la loro vettura. Nel momento in cui la Mercedes tornerà al vertice il rapporto tra i due britannici cambierà sicuramente.

Toto Wolff e il rapporto Hamilton-Russell

Quando George Russell ha sostituito Valtteri Bottas alla Mercedes per la stagione 2022, tutti gli occhi erano puntati sulle Silver Arrows per vedere come il giovane britannico avrebbe affrontato il suo nuovo compagno di squadra. Entrare a far parte di una squadra di alto livello che ha dominato negli ultimi dieci anni non è una cosa semplice, soprattutto per un ragazzo come Russell che veniva dalla scuderia Williams, ultima in classifica. Ancora più ardua la sfida del giovane George che doveva aver a che fare con un sette volte campione del mondo chiamato Lewis Hamilton.

Ma invece di qualsiasi animosità, i due sono stati in grado di legare su un nemico comune, la Mercedes W13. Il team Mercedes si è ritrovato a non lottare più per le vittorie in gara e tanto meno per il campionato. Questo ha permesso a Russell di eccellere con una vettura poco performante e trovarsi quasi alla pari con il suo temuto compagno di scuderia.

Wolff Hamilton Russell
Photo Credit: Mercedes Twitter

Questo ha permesso a George di costruire un rapporto con Hamilton che non era incentrato sulla competizione l’uno contro l’altro. Il capo della squadra Toto Wolff crede che questo sia il motivo per cui la loro relazione sembra essere una delle più favorevoli sulla griglia. L’austriaco ricorda bene cosa è successo quando i due amici d’infanzia, in campo motoristico, Lewis Hamilton e Nico Rosberg, si son schierati l’uno contro l’altro per la vittoria del mondiale piloti. A questo proposito, Wolff è diffidente nei confronti del rapporto attuale tra i due piloti attuali della Mercedes. Wolff è convinto che nel momento in cui la Mercedes tornerà in vetta, il rapporto tra Hamilton e Russell non sarà più lo stesso.

Le dichiarazioni di Toto Wolff

“Penso che il più grande avversario per George e Lewis fosse l’auto, non il compagno di squadra o altri piloti. Questo è stato sicuramente vantaggioso per alcuni aspetti. Hanno utilizzato diverse soluzioni e allestimenti, anche molto in alcune occasioni, con l’obiettivo di scambiare impressioni e informazioni utili per uscire dalla situazione che abbiamo vissuto”. – Toto Wolff

wolff hamilton brasile
Photo Credit: F1.com

“Quando gli obiettivi diventeranno gare e campionati, sarò in grado di dire se il rispetto che vedo oggi tra i due si rivelerà un fattore predominante. Quando si gioca per la posta più alta penso che sia naturale avere un po’ di tensione, ma se le persone fondamentalmente si rispettano e si stimano a vicenda, non andrà mai troppo oltre”. – Toto Wolff

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Mara Romano

About Post Author