01/10/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Domenicali chiude le porte della F1 ad Andretti: “Ci vuole equilibrio”

Domenicali F1 Andretti GP Russia
Stefano Domenicali punta alla stabilità e all'esclusività della F1, per ora nessuna possibilità all'ingresso di Andretti nella serie.

Il successo mediatico del circus gestito da Stefano Domenicali fa gola a un numero sempre maggiore di squadre che vorrebbero entrare a far parte della sua F1 2.0, con il team Andretti in testa. Lo stesso AD di Liberty Media però, ha voluto rimarcare quanto sia importante preservare l’equilibrio raggiunto in questo momento storico che, per molti aspetti, può già essere considerato di rottura.

Domenicali cauto sulle nuove squadre in F1, Andretti dovrà attendere

Il successo della Formula 1 in questo momento è ai suoi massimi di sempre, sia dal punto di vista del ritorno economico che questa garantisce ad organizzatori e addetti ai lavori, sia per quando riguarda il suo richiamo mediatico. Qualunque sia la ragione di un simile “boom” però, è evidente come sotto la gestione di Stefano Domenicali la categoria abbia veramente cambiato marcia, diventando un prodotto appetibile per molte squadre intenzionate a farne parte. L’ex Team Principal Ferrari ha parlato proprio di questo aspetto ai microfoni di Sky Sport UK.

Domenicali F1 Andretti organizzazione monza
Photo Credit: F1 Twitter

È necessario essere equilibrati, come sempre. Vanno esaminate tutte le cose che stanno sul tavolo. Nell’avere più piloti, alla fine c’è sempre un limite. Aggiungere una squadra o due può portare alcuni sedili, però dobbiamo anche trovare la giusta dimensione per il successo dello sport. Penso che ci sia la valutazione della sostenibilità del team, la valutazione del non diventare uno sport troppo affollato. Direi che, in termini di priorità, non è un’esigenza oggi per la Formula 1. […] Oggi tra gli aspetti cruciali c’è garantire la stabilità del sistema per un lungo periodo”. – Stefano Domenicali

Appare evidente quindi come l’attuale numero uno di Liberty Media abbia prima di tutto l’obbiettivo di garantire stabilità e continuità al campionato. Perciò non sembra ci siano possibilità soprattutto per il Team Andretti, spesso chiamato in causa negli scorsi mesi, di approdare alla massima serie del motorsport, con un appuntamento magari solo rimandato.

LEGGI: “Binotto sul limite di tre motori per la prossima stagione”

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.
🎮 Twitch, streaming sulle cronache live delle gare e sul mondo videoludico del motorsport

Francesco Corona

About Post Author