01/10/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Gara F1 GP Olanda: Verstappen domina a Zandvoort

Gara F1 GP Olanda
Gara F1 GP Olanda, Max Verstappen vince sul circuito di casa a Zandvoort, sul podio George Russell e Charles Leclerc.

Gara F1 GP Olanda, Max Verstappen vince sul circuito di casa a Zandvoort, spettacolare la gara del beniamino di casa. Sul podio la Mercedes di George Russell e la Ferrari di Charles Leclerc. Un deluso Lewis Hamilton chiude la sua gara in quarta posizione.

Gara F1 GP Olanda: una partenza tranquilla a Zandvoort

Allo spegnimento dei semafori il poleman del GP d’Olanda, Max Verstappen, mantiene la sua prima posizione seguito dalle due Ferrari di Leclerc e Sainz. Una buona partenza per tutti, nessun incidente, fatta eccezione ad un piccolissimo contattato tra la Ferrari di Sainz e la Mercedes di Hamilton, entrambe le vetture non hanno riportato nessun tipo di danno. Piccolo fuori pista, invece, di Magnussen sulla Haas, ma nessun problema per la vettura del danese. Al giro 10 Sebastian Vettel è il primo ad entrare al box, gomme medie, banda gialla, per il tedesco dell’Aston Martin.

Gara F1 GP Olanda
Photo Credit: Haas Twitter

Colpo di scena al giro 12, problemi al pit-stop per la Ferrari di Sainz, la posteriore sinistra prevista per lo spagnolo non era pronta. Penalità di cinque secondi per il pilota cinese dell’Alfa Romeo, Zhou ha superato i limiti di velocità in pit-lane. Al giro 25 tutti i piloti sono rientrati al box tranne le due Mercedes di Hamilton e Russell, in prima e seconda posizione puntano alla vittoria. Una prima parte di gara abbastanza tranquilla e con pochi colpi di scena. Strategie super diverse in pista.

Rimonta Mercedes

A circa metà gara l’olandese riprende la testa della classifica con alle spalle Leclerc e Perez. Le strategie diversificate vedono Hamilton e Russell volare, con gomme hard, per guadagnare il podio. I primi tre invece devono fare per forza un altro pit-stop. Battaglia tostissima tra Lewis Hamilton e Sergio Perez, una bella lotta tra i due che ha visto vincitore la Mercedes. Molto facilmente che l’altra Mercedes riesce nel sorpasso a Perez. Le gomme Hard sembrano essere le più performanti in questo seconda parte di gara. Al giro 41 entra Perez al box, gomma mescola bianca per il messicano. Le azioni in gara non sono molte, dalla decima posizione in giù la situazione è molto tranquilla.

Bandiere gialle in primo settore, l’AlphaTauri di Tsunoda ferma in pista, problemi per il giapponese che riparte dopo qualche minuto per rientrare al box per un ulteriore pit-stop. All’uscita dal secondo pit-stop Tsunoda parcheggia la sua vettura nella ghiaia. Virtual Safety Car in pista per spostare la vettura del giapponese. Sotto regime di VSC tutte le vetture ne approfittano per il cambio gomme.

La Safety Car da speranza a Mercedes

Colpo di scena al giro 56, l’Alfa Romeo di Bottas è ferma alla fine del rettilineo di partenza, Safety Car in pista. Sotto SC Hamilton è il leader della gara, seguito da Russell e Verstappen. Piccolissimo contatto in pit-lane tra la Ferrari di Sainz e l’Alpine di Alonso. Nella ripartenza, al giro 61, Max Verstappen di gran carriera si riprende la sua prima posizione, con Hamilton che non può far nulla contro l’olandese. Nelle retrovie Sainz guadagna la posizione ai danni di Perez che scende in sesta posizione.

Ultimi giri di fuoco sul circuito di Zandvoort, sorpassi su sorpassi nelle prime posizioni, con Russell e Leclerc che vanno a prendersi la posizione ai danni di Lewis Hamilton che finisce fuori dal podio. Bagarre per la quinta posizione tra Sainz e Perez, i due se le danno di santa ragione. 5 secondi di penalità per Carlos Sainz per l’unsafe release con Alonso al pit. Max Verstappen vince il Gran Premio d’Olanda seguito da Russell e Leclerc.

Gara F1 GP Olanda: la classifica

POSIZIONEPILOTATEAMTEMPOPUNTI
1M. VerstappenRed Bull25+1
2G. RussellMercedes+4.07119
3C. LeclercFerrari+10.92915
4G. HamiltonMercedes+13.01612
5S. PerezRed Bull+18.16810
6F. AlonsoAlpine+18.7548
7L. NorrisMclaren+19.3066
8C. SainzFerrari+20.9164
9E. OconAlpine+21.1172
10L. StrollAston Martin+22.4591
11P. GaslyAlphaTauri+27.0090
12A. AlbonWilliams+30.3900
13M. SchumacherHaas+32.9950
14S. VettelAston Martin+36.0070
15K. MagnussenHaas+36.8690
16G. ZhouAlfa Romeo+37.3200
17D. RicciardoMcLaren+37.7640
18N. LatifiWilliams+1 giro0
19V. BottasAlfa RomeoDNF0
20Y. TsunodaAlphaTauriDNF0
Ordine d’arrivo GP Olanda 2022

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Mara Romano

About Post Author