24/09/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

GP Italia, Alonso: “Per il podio ci serve un aiuto”

GP Italia Alonso Belgio Alonso
La conferenza stampa del GP d'Italia si è aperta con le dichiarazioni di un Fernando Alonso positivo, ma realista sulle possibilità di podio.

Nel corso del primo turno della conferenza stampa del GP d’Italia, si è presentato davanti ai microfoni un Fernando Alonso ottimista ma cauto in merito all’andamento del weekend. La pista dovrebbe adattarsi bene alle caratteristiche della sua Alpine, ma i tre top team difficilmente consentiranno allo spagnolo di ambire ad un posto al sole.

GP Italia, Alonso: “Sulle piste veloci siamo forti”

È un Fernando Alonso coi piedi per terra quello visto in conferenza stampa in occasione del Gran Premio di Monza. La striscia di risultati utili consecutivi inanellata dall’asturiano e dal team francese è arrivata a dieci gran premi, certamente un ottimo risultato vista la superiorità delle tre squadre al vertice. Superiorità che, come specificato dallo stesso Alonso, difficilmente permetterà di ambire al podio.

GP Italia Alonso Fernando Alonso
Photo Credit: Alpine F1 Team Twitter

“Sicuramente abbiamo trovato una certa costanza, sebbene non siano state tutte gare prive di problemi, come a Barcellona o in Austria, per cui dobbiamo ancora migliorare. La situazione al momento ci vede dietro ai top team, quindi le nostre posizioni naturali sono il settimo e l’ottavo posto: degli imprevisti potrebbero permetterci di partire più in alto, ma in gara probabilmente verremo riassorbiti”. – Fernando Alonso

Il due volte campione del mondo poi ha parlato delle sue aspettative su una pista ad alta velocità come il circuito brianzolo:

“La nostra macchina sulle piste veloci è sempre andata bene, anche se con una configurazione così scarica ancora ci mancano dei riscontri. A Baku e Spa siamo andati bene, così come sono sicuro che andremo bene anche a Suzuka o ad Austin ad esempio, per cui dobbiamo essere ottimisti”. – Fernando Alonso

Fernando Alonso: “Se non sei ad un alto livello non puoi correre”

Il fuoriclasse spagnolo ha poi risposto ad un paio di domande sulla sua longevità e sulla pressione a cui si è sottoposti da piloti della Ferrari nel tempio della velocità; queste le sue parole:

“Beh, è impossibile correre per tutto questo tempo senza mantenere un livello di guida alto, perché nessun team sarebbe disposto a farti correre. Il mio merito quindi è stato proprio riuscire ad essere competitivo per tutto questo tempo. […] Il pubblico non crea pressione, anzi, ti dà un’ulteriore motivazione per dare il meglio, credo sia uno dei momenti più belli della stagione”. – Fernando Alonso

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.
🎮 Twitch, streaming sulle cronache live delle gare e sul mondo videoludico del motorsport

Francesco Corona

About Post Author