01/10/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

GP Olanda, McLaren: un destino oramai segnato

GP Olanda McLaren
GP Olanda, McLaren chiude la gara sul circuito di Zandvoort in settima posizione con Lando Norris e in 17esima con Daniel Ricciardo.

GP Olanda, McLaren chiude la gara sul circuito di Zandvoort in settima posizione con Lando Norris e in diciassettesima con Daniel Ricciardo. Pochi punti portati a casa e in classifica costruttori la McLaren non riesce a far fronte all’Alpine che porta, ogni volta, entrambe le vetture a punti.

GP Olanda, McLaren: Norris settimo e Ricciardo diciassettesimo

La gara di ieri della McLaren non è stata una delle migliori, come nelle ultime gare sembra che la scuderia di Woking stia correndo con un solo pilota, Lando Norris. Anche ieri infatti l’unica vettura competitiva in casa McLaren è stata quella del britannico Lando Norris. Il giovane pilota della McLaren, dopo una buona qualifica, parte in settima posizione. L’inizio della sua gara sembrava perfetto ma dopo qualche giro la sua vettura sembrava aver perso ritmo. Lando è riuscito, per tutta la gara, a mantenere la top ten, per poi tagliare il traguardo in settima posizione, la stessa dalla quale era partito.

GP Olanda McLaren
Photo Credit: McLaren.com

Molto peggio è andata la gara del suo compagno di scuderia Daniel Ricciardo. L’australiano non è mai riuscito a trovare un buon feeling con la sua vettura, fatta eccezione per pochissime occasioni, in aggiunta la fine del contratto con la scuderia di Woking e il non sapere se il prossimo anno continuerà a correre in F1. Tutto questo non ha giovato alle prestazioni dell’australiano e al morale. Eliminato in Q1 in qualifica, Ricciardo parte da fondo della griglia, in 17esima posizione. Partendo dal presupposto che una rimonta da quella posizione non è cosa semplice, a rovinare la festa la sua vettura purtroppo non aveva per nulla ritmo. La sua gara infatti è stata quasi del tutto anonima in fondo al gruppo. Al taglio del traguardo la classifica segnava la posizione numero 17, proprio come quella della partenza.

Le dichiarazioni della McLaren

“Gara dura, ma penso sia stata una buona gara. Abbiamo dato il massimo. Penso che avessimo un ritmo decente. È solo dura combattere con entrambi gli Alpine, possono giocare molto di più con la strategia e tenermi in piedi. È stata dura, quindi sono contento di come abbiamo fatto. Il sesto posto sarebbe stato comunque il massimo che avremmo potuto ottenere, quindi una posizione fuori. Abbiamo perso alcuni punti contro l’Alpine, ma al momento stanno guadagnando di più dalla loro macchina di noi. Nonostante ciò, sono contento di tutto il resto. Continueremo a spingere e cercheremo di essere di nuovo avanti la prossima volta”. – Lando Norris

“Sarebbe sempre stata a prescindere una domenica difficile, partivo in 17esima posizione e la natura della pista non ha aiutato. I primi giri non sono stati male. Partire così indietro è difficile, serve una grande differenza per fare qualche mossa e sorpasso. Con l’aria limpida, mi sembrava di avere un po’ di ritmo da usare, ma non sempre sembrava durare a lungo. Quindi, ovviamente, un altro weekend impegnativo. Guardiamo avanti a Monza e cercherò di riportare indietro la magia dell’anno scorso”. – Daniel Ricciardo

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Mara Romano

About Post Author