24/09/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Griglia di partenza definitiva del GP d’Italia, da dove partirà chi ha una penalità

Ecco com'è cambiata dopo le qualifiche la griglia di partenza del GP d'Italia, in seguito alle penalità in cui sono incorsi moltissimi piloti

Sono nove i penalizzati in griglia di partenza per il GP d’Italia. Dopo una qualifica che ha regalato emozioni con il trionfo di Charles Leclerc su tutti (anche sul leader del mondiale piloti Max Verstappen), le posizioni dei piloti alla domenica potrebbero sembrare strane se confrontate con l’ordine di arrivo di sabato. Ecco riportate di seguito tutte le vetture che incorreranno in una penalità e le posizioni dalle quali scatteranno in gara.

Ordine di partenza stravolto dalle penalità nel GP d’Italia

Il circuito di Monza regala sempre gare molto emozionanti, vive, e di certo mai scontate. Vengono subito alla mente il trionfo di Daniel Ricciardo, l’anno scorso, quello di Pierre Gasly il precedente e quello di Leclerc l’anno prima ancora. Questa stagione non è da meno, con uno scenario domenicale non convenzionale e nove piloti sui venti in pista a dover scontare una penalità. Hanno fatto discutere in ogni caso, i cavilli tecnici, con qualche ingegnere del sabato indignato per la falsa validità dei risultati delle qualifiche. Purtroppo però, a causa della particolare posizione di Monza a circa tre quarti del campionato e per la natura del circuito, con i lunghi rettilinei e la necessità di avere una vettura a basso carico aerodinamico, è una pista convenzionale per i team che vogliono implementare dei cambiamenti di parti del motore.

GP Italia qualifiche
Photo Credit: F1 Twitter

La griglia di partenza di domenica al GP d’Italia va quindi delineandosi in modo non convenzionale. Tra gli osservati speciali troviamo Sainz e Hamilton, che scatteranno dal fondo della griglia, con lo spagnolo qualificatosi in terza posizione. Impossibile escludere dalla lotta per la vittoria anche Max Verstappen, che era secondo in qualifica e sarà settimo in gara. Tra gli altri invece Perez, Ocon, Bottas, Magnussen, Schumacher e Tsunoda.

Griglia di partenza e piloti penalizzati al GP d’Italia

Le vetture 22, 44, 55, 11, 47, 31, 20, 77 e 1 sono state penalizzate per aver utilizzato elementi extra sulla propria Power Unit. Ecco nei dettagli:

  • Auto 22 (Y. Tsunoda): 10 posizioni di penalità per accumulo di 5 reprimende;
  • Auto 22 (Y. Tsunoda): 3 posizioni di penalità per non aver rallentato in regime di bandiera gialla;
  • Auto 22, 44 e 55 (Y. Tsunoda, L. Hamilton, C. Sainz): Partenza dal fondo della griglia per utilizzo aggiuntivo di componenti della Power Unit
  • Auto 11 (S. Perez): 10 posizioni di penalità per utilizzo aggiuntivo di componenti della Power Unit;
  • Auto 77 e 20 (V. Bottas e K. Magnussen): 15 posizioni di penalità per utilizzo aggiuntivo di componenti della Power Unit;
  • Auto 1, 31 e 47 (M. Verstappen, E. Ocon, M. Schumacher): 5 posizioni di penalità per utilizzo aggiuntivo di componenti a numero limitato;
  • Auto 55 e 47 (C. Sainz e M. Schumacher): 10 posizioni di penalità per utilizzo aggiuntivo di componenti a numero limitato.
POSIZIONEPILOTATEAM
1Charles LeclercScuderia Ferrari
2George RussellMercedes-AMG
3Lando NorrisMcLaren
4Daniel RicciardoMcLaren
5Pierre GaslyAlphaTauri
6Fernando AlonsoAlpine
7Max Verstappen (penalizzato)*Red Bull
8Nyck DeVriesWilliams Racing
9Guanyu ZhouAlfa Romeo Racing
10Nicholas LatifiWIlliams Racing
11Sebastian VettelAston Martin
12Lance StrollHaas F1 Team
13Sergio Perez (penalizzato)*Red Bull
14Esteban Ocon (penalizzato)*Alpine
15Valtteri Bottas (penalizzato)*Alfa Romeo Racing
16Kevin Magnussen (penalizzato)*Haas F1 Team
17Mick Schumacher (penalizzato)*Haas F1 Team
18Carlos Sainz (penalizzato)*Scuderia Ferrari
19Lewis Hamilton (penalizzato)*Mercedes-AMG
20Yuki Tsunoda (penalizzato)*AlphaTauri
Griglia di partenza GP Italia con penalità

* pilota penalizzato per sostituzione di componentistica extra di power unit e/o cambio.

LEGGI: Programmazione e orari GP d’Italia

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.
🎮 Twitch, streaming sulle cronache live delle gare e sul mondo videoludico del motorsport.

Camilla Taglietti

About Post Author