24/09/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Herta-AlphaTauri: Christian Horner conferma l’interesse

Photo Credit: Colton Herta Twitter

Christian Horner ha confermato l'interesse di AlphaTauri per Colton Herta; ora si attende una risposta da parte della Federazione.

Il mercato piloti, dopo le vicende che hanno caratterizzato la pausa estiva, ha preso una svolta totalmente inaspettata. A seguito del contratto tra Oscar Piastri e McLaren gli occhi di Alpine sono ricaduti su Pierre Gasly; un’iniziale voce presto confermata anche da Helmut Marko. Il team di Faenza ha così spostato l’interesse al di fuori del vivaio Red Bull; Colton Herta sembra infatti il maggior candidato ad arrivare in AlphaTauri, un interesse confermato anche da Christian Horner.

LEGGI: “Colton Herta al posto di Pierre Gasly”

Herta-AlphaTauri: Horner conferma

Il ritiro di Vettel, il passaggio di Alonso in Aston Martin e l’ufficialità di Piastri in McLaren. Sono questi gli episodi che hanno scosso il mercato piloti portandolo verso una direzione a sorpresa. Alpine, dopo tali vicende, è rimasta infatti con un sedile vuoto; una situazione che ha costretto il team francese a guardarsi intorno. Gli occhi sono così ricaduti su Pierre Gasly, attuale pilota AlphaTauri che sembra ormai direzionato verso il posto accanto ad Esteban Ocon.

GP Olanda Horner
Photo Credit: Red Bull Content Pool

Le voci su questo possibile passaggio sono state presto presto confermate da Helmut Marko, a cui ha fatto eco Christian Horner come riportato da Autosport.com. L’arrivo di Gasly in Alpine non è però l’unica novità; la partenza del pilota francese porta infatti ad avere un sedile vuoto in AlphaTauri. Il team di Faenza ha così allargato i propri orizzonti, cercando fuori dal vivaio Red Bull. Spunta così il nome di Colton Herta, pilota statunitense attualmente impegnato in IndyCar. Tale voce è poi diventata una realtà, con un unico problema che attende ancora una soluzione.

“Credo che sia un talento entusiasmante. È un giovane americano che si è distinto negli Stati Uniti, quindi sarà interessante vedere come si comporterà in F1. Abbiamo solo bisogno di chiarire la situazione inerente ai punti; speriamo di farlo al più presto. Questo gioca ovviamente un ruolo chiave nel giro dei piloti”. – Christian Horner

Herta-AlphaTauri: ora si attende una risposta dalla FIA

Il nodo che resta da sciogliere, come detto, è solo uno. Il giovane pilota americano non ha infatti i punti necessari per poter ottenere la Superlicenza, fondamentale per l’ingresso in F1. Il problema è stato sottoposto alla Federazione, con la speranza di ottenere uno sconto facendo leva sulla riduzione di gare e campionati a causa della pandemia. Una risposta da parte della FIA potrebbe già arrivare nel weekend che ospiterà il GP d’Italia. Le speranze di vedere Herta in F1 non sono dunque ancora svanite, nonostante quanto detto da Domenicali. Il presidente della F1 ha infatti sottolineato l’importanza del rispetto delle regole, facendo quindi intendere la sua contrarietà al possibile sconto.

Domenicali GP Russia
Photo Credit: F1. com

“Lo sport deve rispettare le regole e certamente i piloti americani, così come gli altri piloti, sono importanti. Se ha diritto ad entrare in F1 perché ha i punti necessari è una notizia fantastica. Ma c’è una scaletta da seguire, un protocollo da rispettare e questa è la situazione. È davvero quello che io credo sia giusto fare”. – Stefano Domenicali

LEGGI: “GP Italia: il programma del weekend”

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.
🎮 Twitch, streaming sulle cronache live delle gare e sul mondo videoludico del motorsport.

Chiara Zambelli

About Post Author