01/10/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Horner e Marko fuori da Red Bull, ecco chi potrebbe subentrare

Horner Red Bull Porsche
Christian Horner ed Helmut Marko rischierebbero il loro posto in Red Bull a causa di una politica voluta da Porsche

Christian Horner potrebbe cessare il suo rapporto con Red Bull entro il 2026 a causa di Porsche che, sempre più vicina all’acquisto del 50% delle operazioni dei bibitari, vorrebbe rinnovare il team di Formula 1 e renderlo ancora più tedesco.

Porsche che vuole una nuova Red Bull

I rapporti all’inizio dell’estate indicavano che era stato raggiunto un accordo sull’acquisto da parte di Porsche del 50% delle operazioni della Red Bull in Formula 1, rendendoli partner alla pari in un accordo di 10 anni. Ma i colloqui si sono bloccati nelle ultime settimane con l’indicazione che i piani alti della Red Bull non sono a conoscenza della prospettiva di perdere la maggior parte del loro controllo.

Christian Horner Red Bull Porsche
Photo Credit: Red BullT witter

La Red Bull ha avviato la propria azienda produttrice di power unit nel febbraio 2021 in un momento fondamentale per il team di F1, avendo precedentemente collaborato con Cosworth, Ferrari, Renault e Honda per la produzione del proprio motore e maturando una certa esperienza. E hanno acceso il loro primo motore in assoluto all’inizio di quest’estate, progettato per essere utilizzato dal 2026 in poi.

Horner Red Bull
Photo Credit: Red Bull Twitter

È stato indicato che anche con Porsche come membro attivo della squadra, la Red Bull si assumerà la maggior parte o addirittura tutto il lavoro tecnico quando le nuove normative sui motori arriveranno per il 2026. Ma è qui che i negoziati con Porsche si sono apparentemente bloccati con Horner, Helmut Marko e Adrian Newey ha tutti detto di essere contrario all’attuale accordo sul tavolo. Ma di cosa si tratta?

Horner rischia il suo posto da TP in Red Bull, colpa di Porsche

Secondo il giornalista di F1 Olav Mol, Horner teme persino di perdere il lavoro se la Red Bull accettasse le attuali condizioni della Porsche come riferito a GP33.

“Sentiamo voci su Christian Horner e il nuovo accordo con Porsche. Secondo le nostre fonti, Christian Horner teme di essere licenziato se Porsche prenderà il controllo della Red Bull”.

horner red bull rinnovo
hoto Credit: Red Bull Content Pool

Si dice che Porsche abbia già in mente un sostituto per Horner nel caso in cui il team principal dovesse perdere il suo ruolo e pare che si tratti di Andrea Seidl, TP McLaren che ha lavorato precedentemente con Porsche nel campionato WEC.

Pare che il capo della Red Bull Dietrich Mateschitz sia il principale a spingere per i termini attuali con la Porsche, indicando che ci sono alcune tensioni dietro le quinte del team di F1. A Horner è stato chiesto del potenziale collegamento con Porsche.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.
🎮 Twitch, streaming sulle cronache live delle gare e sul mondo videoludico del motorsport

Raffaello Caruso

About Post Author