24/09/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Punti nelle libere e griglia invertita: le idee di Domenicali

domenicali punti libere griglia invertita
Stefano Domenicali, presidente della F1, ha esposto alcune possibili novità, tra cui la griglia invertita e i punti nelle prove libere.

La F1 ha mostrato che a volte cambiare per adattarsi agli attuali tempi non è per forza una scelta sbagliata. A dimostrarlo sono infatti le migliaia di tifosi che ogni weekend di gara si riversano nei luoghi dell’evento. Una continua ricerca dello spettacolo, quella intrapresa dalla F1, che dà i suoi frutti e che sembra non avere fine. Stefano Domenicali, presidente della F1, in un’intervista al Corriere della Sera, ha così parlato di alcune possibili novità, come la griglia invertita e i punti nelle prove libere.

Domenicali: “Parleremo di griglia invertita e di punti nelle libere”

Negli ultimi anni nel mondo della F1 si è spesso affrontato l’argomento inerente ad un’innovazione per provare a favorire sempre più lo spettacolo. L’introduzione delle tre Sprint nel calendario e le vetture ad effetto suolo che permettono maggiori inseguimenti sembrano però non bastare. Stefano Domenicali, presidente della F1, in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, ha infatti parlato di ulteriori idee. Sul tavolo di discussione della prossima F1 Commission ci saranno anche la griglia invertita e i punti nelle sessioni di prove libere.

domenicali punti libere griglia inverita
Photo Credit: F1 Website

“Avere più spettacolo è un’esigenza che non possiamo rimandare. Vorrei che si lottasse sempre per qualcosa che vale il titolo. Ne parleremo nella prossima F1 Commission, lo vogliono tutti dal pubblico agli organizzatori. La Sprint, migliorabile, era solo il primo esempio. In un weekend normale ogni sessione dovrebbe mettere in palio dei punti; oppure si dovrebbe fare una qualifica per una gara al sabato al posto delle FP3, diversa e magari con la griglia invertita”. – Stefano Domenicali

“Sul tavolo ci sono tante idee; molti dicono di no, ma abbiamo visto come i rimescolamenti in gara creino più sorpassi. Siamo obbligati a provarci. I puristi storceranno la bocca, ma le qualifiche in F1 saranno cambiate una decina di volte. Siamo riusciti a conquistare il pubblico non fanatico; i giovani hanno bisogno di intensità, di modi di narrare nuovi”. – Stefano Domenicali

LEGGI: “GP Italia: il programma del weekend”

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.
🎮 Twitch, streaming sulle cronache live delle gare e sul mondo videoludico del motorsport.

Chiara Zambelli

About Post Author