01/12/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Gene Haas: “Schumacher? Stiamo solo aspettando, abbiamo bisogno di qualcosa in più”

gene haas schumacher

Photo Credit: Haas F1 Twitter

Gene Haas, proprietario del team di F1 americano, ha parlato di Mick Schumacher, del possibile futuro e della stagione in corso.

Le line-up per il 2023 sono quasi tutte decise. Gli annunci di De Vries in AlphaTauri e Gasly in Alpine hanno infatti lasciato dubbi su due sole scuderie. La Williams e la Haas sono attualmente a corto di un pilota in vista del prossimo mondiale. Il team di Grove è in attesa della fine del campionato di F2, mentre il dubbio per la scuderia americana riguarda Mick Schumacher, di cui ha parlato anche Gene Haas.

LEGGI: “Schumacher, trattative in corso con Haas?”

Gene Haas: “Schumacher? Distruggere le macchine va bene solo se sei Verstappen”

Il futuro di Mick Schumacher non è ancora certo. Il giovane pilota di casa Haas ha infatti ancora molte perplessità su quello che sarà il prossimo anno. Da un lato potrebbe arrivare il rinnovo con il team americano, mentre dall’altro anche la Williams sembra essere interessata al possibile ingaggio del pilota tedesco. L’ultima strada comporterebbe invece l’addio del giovane Schumacher dal mondo della F1. Uno scenario che le voci nel paddock hanno preso in considerazione, soprattutto per via delle preferenza del patron della scuderia.

Gene Haas, senza mai nasconderlo, ha da sempre un occhio di riguardo per piloti con esperienza. I nomi più quotati per sostituire eventualmente Mick Schumacher sono infatti quello di Antonio Giovinazzi e quello di Nico Hulkenberg. Entrambi piloti non sconosciuti al mondo della F1. Il proprietario del team, come riportato da FormulaPassion.it, ha parlato di quello che potrebbe essere il futuro del pilota tedesco, ponendo l’accento anche alla costosa stagione sostenuta finora.

gene haas schumacher
Photo Credit: Haas F1 Twitter

“Per Mick stiamo aspettando. Abbiamo bisogno che porti punti; gli stiamo dando più tempo possibile per vedere cosa è in grado di fare. Penso abbia un grande potenziale. L’unico problema è che costa molto; ha distrutto tante macchine da inizio anno che ci sono costate soldi che non abbiamo. Se sei Verstappen che porti punti e distruggi le macchina, ce ne si fa una ragione; ma quando lotti nelle retrovie, allora la situazione cambia e si complica”. – Gene Haas

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.
🎮 Twitch, streaming sulle cronache live delle gare e sul mondo videoludico del motorsport.

Chiara Zambelli

About Post Author