01/12/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

GP Messico, Sainz: “Mi sentivo bene, ma quando sei lento c’è poco da fare”

sainz gp messico
Quinto posto per Carlos Sainz che alla fine del GP del Messico ha confermato una Ferrari poco performante sull'alta pista messicana.

Carlos Sainz ha chiuso il GP del Messico con il quinto posto, davanti al compagno di squadra. Una gara complicata per lo spagnolo della Rossa che ha potuto poco di fronte ad una F1-75 in difficoltà nell’alta pista messicana. Sainz, ai microfoni di Sky Sport F1, ha confermato il compromesso che il team ha dovuto fare per questa gara.

LEGGI: “GP Messico: Verstappen fa quattordici”

GP Messico, Sainz: “La macchina non era al massimo del potenziale”

Il compromesso che la Scuderia Ferrari ha dovuto fare in Messico ha pesato molto sulle prestazioni dei due alfieri del team. La F1-75, un po’ come accaduto in Belgio, non è infatti stata in grado di competere né con Red Bull né con Mercedes. Il quinto posto di Sainz è così il miglior risultato possibile per una Ferrari che ora ha bisogno di rialzarsi ancora una volta.

sainz gp messico
Photo Credit: Scuderia Ferrari Twitter

“La macchina non era brutta da guidare, non c’era un grosso problema ma sappiamo che rispetto ai circuiti ad altezza normale qui abbiamo perso tanta. La macchina non performava bene. Peccato perché io mi sentivo bene, credo di aver fatto una bella gara; quando sei così lento però non si può fare molto. La macchina ovviamente non era al massimo del suo potenziale; non voglio dire che su un circuito ad altezza normale potevamo lottare per vincere, ma sicuramente avremmo potuto fare di più “. – Carlos Sainz

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.
🎮 Twitch, streaming sulle cronache live delle gare e sul mondo videoludico del motorsport.

Chiara Zambelli

About Post Author