01/12/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

La FIA ci ripensa: revocata la penalità ad Alonso

alonso penalità revocata
La penalità inflitta ad Alonso al termine del GP degli Stati Uniti è stata revocata; Alpine ha vinto la protesta contro quella della Haas.

Le sensazioni espresse dal due volte campione del mondo nella conferenza stampa in Messico sono infine state confermate. Alpine ha dunque vinto il reclamo contro il verdetto dato a seguito della protesta Haas. La FIA ha così fatto marcia indietro sulla decisione presa ad Austin; la penalità data a Fernando Alonso è dunque stata revocata.

LEGGI: “Le parole di Alonso nella conferenza stampa in Messico”

Revocata la penalità ad Alonso: l’asturiano torna settimo a Austin

L’ottimismo mostrato da Alonso in conferenza stampa a Città del Messico è stato premiato. Al termine dell’ultimo GP corso in Texas, il pilota Alpine aveva ricevuto una penalità di 30 secondi a seguito di una protesta della Haas. Il team americano ha infatti chiesto una penalità visto che il pilota ha guidato con uno specchietto rotto, che poi si è staccato. La FIA ha così dato ragione al team americano, facendo scivolare Alonso dal settimo al quindicesimo posto.

La controprotesta di Alpine è però stata immediata e, infine, ben premiata. La scuderia francese si è attaccata a due principali motivi, scritti nel regolamento, per i quali Alonso sarebbe stato innocente. Il primo è la tempistica con cui la Haas ha presentato la protesta, in ritardo di oltre 20 minuti dalla scadenza; il secondo invece è il fatto che il pilota spagnolo non ha ricevuto alcuna segnalazione, né in pista tramite la bandiera arancione e nera, né successivamente ai controlli in regime di parco chiuso. La Federazione ha così dato ragione ad Alpine, revocando la penalità inflitta poco meno di una settimana fa. Alonso mantiene dunque il settimo posto conquistato in rimonta nel GP degli Stati Uniti.

LEGGI: “GP Messico: il programma del weekend”

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.
🎮 Twitch, streaming sulle cronache live delle gare e sul mondo videoludico del motorsport.

Chiara Zambelli

About Post Author