08/12/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Perez e le difficoltà a Singapore: “Le persone non capiscono i nostri sforzi al volante”

Perez GP Messico
Sergio Perez, vincitore nell'ultima gara di F1, lamenta i problemi di guida accusati a Singapore dopo la ripartenza dietro la Safety Car.

Sergio Perez è stato sentito riferire problemi di guidabilità a seguito del secondo riavvio della Safety Car del Gran Premio di Singapore. Il pilota della Red Bull da allora ha offerto una spiegazione di quanto accaduto.

Perez si lamenta dei troppi sforzi al volante della RB18 a Singapore

Il messicano, vincitore della sua quarta gara in F1, ha condotto gran parte della corsa in prima posizione dopo aver superato il poleman Charles Leclerc al via, ma ha espresso preoccupazione per il potenziale problema dopo il secondo riavvio della Safety Car. Perez è riuscito comunque a vincere la gara, dando una spiegazione di quale fosse la situazione.

Gara F1 GP Singapore Perez Vittoria
Photo Credit: Red Bull Content Pool

“Quando hai appena perso tutta la temperatura sulle ruote stando dietro la Safety Car e stai attraversando una zona bagnata con una gomma slick, è davvero difficile controllare la macchina. Sei solo un passeggero e la gente davvero non capisce quanto sia stato difficile per noi là fuori guidare in quelle condizioni”.

Ascolta Paddock GP

Nell’ultima puntata di Paddock GP Raffaello Caruso, Chiara Zambelli e Gabriele Bassi hanno commentato il GP di Singapore assieme al giornalista Stefano Ravaglia e all’autore Emiliano Tozzi.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.
🎮 Twitch, streaming sulle cronache live delle gare e sul mondo videoludico del motorsport

Raffaello Caruso

About Post Author