08/12/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Ralf Schumacher difende suo nipote contro la Haas: “Tattica mediocre. Mick deve restare”

Ralf Schumacher Haas

Photo Credit: F1.com

Ralf Schumacher difende il nipote Mick dalla Haas dopo l'ultima discutibile strategia avvenuta in occasione del GP del Giappone.

Zio Ralf Schumacher difende il nipote Mick dalla Haas. Secondo l’ex pilota di F1, come detto nella sua rubrica per Sky Sport F1 Germania, la Haas farebbe meglio a tenere con sé il giovane talento tedesco, poiché sta dimostrando di avere la stoffa di poter continuare nella massima serie dell’automobilismo.

Ralf Schumacher si schiera dalla parte del nipote contro Haas

Ralf Schumacher ha criticato il team Haas di Formula 1 per la strategia che la squadra ha messo su Mick Schumacher al Gran Premio del Giappone. Quando la gara è finalmente ripresa a Suzuka dopo un ritardo di due ore a causa della pioggia battente, tutti i piloti erano con le gomme da bagnato, come richiesto dalla FIA.

Ralf Schumacher Haas
Photo Credit: SkySportDe.com

Tuttavia, il gruppo si è rapidamente tuffato verso i box per montare la gomma intermedia, mentre Haas ha scelto di tenere Schumacher – al suo primo GP del Giappone – in pista. È andato in testa alla gara per circa un secondo quando Fernando Alonso è rientrato ai box e prima che Max Verstappen lo superasse lungo il rettilineo dei box. Schumacher è poi rientrato nel gruppo e alla fine è arrivato, anche se è stato promosso in P17 dopo la penalità di Pierre Gasly per non aver rispettato il limite di velocità imposto durante la bandiera rossa.

LEGGI: “Mick Schumacher in trattativa con Haas”

Nella sua rubrica per Sky Sports F1 Germany , Ralf non è stato molto soddisfatto della strategia del team. Nonostante la potenziale gloria, che non è stato impressionato minimamente dalla scelta del team nei confronti del nipote.

Ralf Schumacher Haas
Photo Credit: Haas F1

“Una tattica discutibile da parte del team Haas che ha privato Mick di un posto migliore poiché stava correndo bene. Credo che entrambe le parti abbiano un futuro e dovrebbero trarre vantaggio da ciò che hanno guadagnato. Il miglioramento è stato particolarmente evidente dalla squadra di Mick. Tuttavia, Haas deve interrogarsi, perché errori simili [come la strategia] non devono ripetersi. Lo vediamo anche alla Ferrari. Non tutte le persone sono brave come alla Red Bull.”

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.
🎮 Twitch, streaming sulle cronache live delle gare e sul mondo videoludico del motorsport

Raffaello Caruso

About Post Author