08/12/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Alex Rins: “Vorrei essere ricordato in Suzuki come un buon pilota”

Alex Rins Suzuki
Alex Rins è tornato a parlare delle ultime gare del 2022 che lo ha visto competitivo con Suzuki, la quale però ha lasciato il paddock MotoGP.

Alex Rins vive una svolta nella sua vita perchè a Valencia ha corso la sua ultima gara con la Suzuki, visto che i giapponesi stanno lasciando la MotoGP e, due giorni dopo, ha già provato con il team LCR Honda. Per contratto non può fornire specifiche tecniche in questa intervista a Estrella Galicia, il suo sponsor personale, ma si bagna sotto molti aspetti.

Alex Rins sull’addio dalla MotoGP del team Suzuki: “Dopo questo annuncio abbiamo incatenato diverse gare con pessimi risultati”

Uno dei grandi protagonisti del finale di stagione 2022 della MotoGP è stato senza ombra di dubbio Alex Rins. Il pilota spagnolo numero 42 ha vinto due delle ultime gare della scorsa stagione, tra cui quella di Valencia che ha anche portato alla separazione con il team Suzuki, dopo il ritiro dal Motomondiale da parte di quest’ultima. In un’intervista al suo sponsor Estrella Galicia, Rins è tornato a parlare della sua situazione Suzuki, con i quali è rimasto in buoni rapporti e della sfida che lo attendeva nel 2023, ovvero quella con Honda LCR.

Suzuki Alex Rins
Photo Credit: Alex Rins Twitter

“La situazione è stata dura quando ci hanno dato la notizia dell’addio dalla MotoGP della Suzuki. Dopo questo annuncio abbiamo incatenato diverse gare con pessimi risultati, con un misto di sfortuna, perché in diverse occasioni sono stato coinvolto in incidenti con altri piloti, che mi hanno lanciato. In uno mi hanno rotto la mano. Ma alla fine, senza abbassare le braccia, siamo riusciti a rientrare e a fare la fine della stagione che abbiamo fatto. Il finale della stagione che abbiamo fatto, ottenendo due vittorie nelle ultime tre gare, è stata spettacolare dopo aver cercato quelle buone posizioni durante tutto l’anno. Me lo sono meritato e la squadra lo meriterebbe, quindi penso che abbiamo avuto un ottimo finale di stagione. Vorrei essere ricordato in Suzuki come un buon pilota, un pilota che ha sviluppato la moto e che ha fatto una moto vincente. Per il 2023 in vista della nuova sfida è difficile fissare un obiettivo, quindi vedremo cosa riserverà il futuro.” – Alex Rins

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
🎥 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.

Simone Cervelli

About Post Author