01/12/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Alonso, via libera per partecipare ai test di Abu Dhabi 2022 con Aston Martin

Alonso test Aston Martin
Fernando Alonso guiderà un'Aston Martin prima del previsto, in quanto sembra essersi guadagnato un via libera per i test Pirelli di Abu Dhabi.

Con la stagione 2022 che volge ormai al termine, gli occhi di tutti sono già puntati verso l’anno che verrà. Sembra infatti che molte delle scuderie faranno partecipare i nuovi piloti ai test che si terranno il martedì successivo al gran premio di Abu Dhabi, il 20 Novembre. Il via libera è scontato per i rookie, ma non per i piloti che cambiano scuderia e che si trovavano già sulla griglia. Tra i secondi, Fernando Alonso sembra aver ottenuto invece il via libera per poter effettuare i suddetti test alla guida di un’Aston Martin.

LEGGI: Umberto Zapelloni su Guanyu Zhou:”Merita un’altra stagione in F1″

Alonso al volante dell’Aston Martin prima del previsto nei test di Novembre

La stagione 2023 si avvicina sempre di più, e con essa anche il realizzarsi di tutti quei cambi previsti dal mercato piloti. La notizia che stupisce, tra le altre, è quella della partecipazione ai test di Novembre ad Abu Dhabi non solo dei rookie che dovranno cimentarsi per la prima volta con una Formula 1, ma di Fernando Alonso alla guida di un’Aston Martin. Tra gli altri, Nyck DeVries potrà già mettersi alla guida dell’AlphaTauri, come condiviso dal team principal Franz Tost. Di conseguenza, anche Pierre Gasly potrà correre con Alpine, dato che era la clausola più importante perché si svincolasse dal contratto precedente. Resta ancora da definirsi la condizione di Oscar Piastri con McLaren, dato che il giovane australiano non è ancora libero dai contatti con Alpine. Szafnauer, team principal di Alpine, ha però comunicato che la decisione verrà resa pubblica entro la gara in Brasile, in quanto i rappresentanti legali di entrambe le squadre stanno valutando la situazione.

Aston Martin Stroll
Photo Credit: Aston Martin F1 Twitter

Arrivando finalmente a lui, Fernando Alonso, si pensa con tutta probabilità che si presenterà ai test come pilota Aston Martin. Gli è stato chiesto da Motorsport.com se avesse degli assi nella manica per essere riuscito ad ottenere un tale via libera, al che Alonso ha risposto: “Sono sempre padrone del mio destino“. Si pensa che possa svolgere metà delle prove, per poi lasciare il volante al futuro compagno di squadra Lance Stroll. Questa è un’ottima occasione per l’asturiano di prendere le misure con la AMR22 prima dei test di Febbraio 2023, poco prima del lancio della nuova vettura. Gli ultimi test, poi, si terranno invece due settimane prima dell’inizio della nuova stagione, in Bahrain.

Ascolta Paddock GP!

Nell’ultima puntata di Paddock GP Raffaello Caruso e Chiara Zambelli hanno parlato della gara del GP del Messico di Formula 1 assieme al giornalista Umberto Zapelloni.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.
🎮 Twitch, streaming sulle cronache live delle gare e sul mondo videoludico del motorsport

Camilla Taglietti

About Post Author