06/12/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Bezzecchi promuove la GP22: “Mi sento meglio, netto passo avanti in frenata”

Bezzecchi gp22
Marco Bezzecchi, Rookie of the Year della MotoGP, dalla prossima stagione guiderà una Desmosedici GP22 ben più performante della buona GP21.

Marco Bezzecchi ha conquistato il titolo di Rookie of the Year e dal prossimo anno salterà sulla GP22 che è stata di Bagnaia e Miller nel corso di questa stagione. L’italiano della VR46 Riders Academy, per il suo debutto in top class, ha utilizzato infatti la versione della Desmosedici dello scorso anno. Il team Mooney ha poi deciso di equipaggiare Bezzecchi con una GP22, mantenendo anche Marini sulla stessa specifica per garantire più stabilità e la possibilità ai piloti di scambiarsi più agevolmente i dati nel corso dei weekend.

Marco Bezzecchi guiderà un Desmosedici GP22 nella stagione 2023 della MotoGP

Il talento di Marco Bezzecchi non si discute, capace di ottenere una pole ed un secondo posto nel suo anno di esordio in MotoGP. Dal prossimo anno sarà agevolato anche dalla GP22, che per la prima volta ha provato e promosso nei test di Valencia post GP. Queste le sue impressioni sulla sua nuova Ducati:

“Mi sento meglio con la GP22 rispetto alla GP21 che ho usato quest’anno. Naturalmente ho bisogno di più tempo per analizzare delle differenze che ho notato rispetto alla vecchia moto. La GP22 è più diversa di quanto mi aspettassi: il telaio è lo stesso, ma funziona meglio grazie al diverso assetto. Anche il motore è diverso e la moto è più dolce. La differenza più grande però è nella frenata: ho notato un netto passo avanti. In una sola prova ho risolto tutti i problemi patiti quest’anno senza toccare nulla.” – Marco Bezzecchi

Bezzecchi gp22
Photo Credit: MotoGP Official Website

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.

Riccardo Zoppi

About Post Author