08/12/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Francesco Bagnaia, le cinque vittorie più importanti della stagione 2022

Francesco Bagnaia vittorie
Ripercorriamo la stagione di Francesco Bagnaia con le cinque vittorie più importanti del 2022 che lo hanno portato a vincere il titolo MotoGP.

Questo fine settimana durante il GP di Valencia sul circuito di Ricardo Tormo, Francesco Bagnaia ha conquistato il titolo della MotoGP, dopo una stagione costellata di vittorie. I successi ottenuti da Pecco sono stati numerosi nel corso del 2022, molti dei quali importanti nella storica rimonta in classifica che lo hanno portato a laurearsi campione del mondo della classe regina del Motomondiale.

5°) Italia 2022 – Bagnaia trionfa su Ducati al Mugello

Dopo il brutto inizio di stagione, nonostante la prima vittoria del 2022 a Jerez, dove ha fatto anche Pole e giro veloce (con record della pista), Bagnaia, fu vittima di un altro errore, ovvero quello in Francia che lo aveva ulteriormente allontanato in classifica. Si arriva così al GP d’Italia dove il pilota numero 63 di Ducati con un casco dedicato alle frecce tricolori, dalla nona posizione vinse la gara del Mugello davanti a Quartararo ed Aleix Espargaró. Una vittoria che diede morale soprattutto perché ottenuta davanti al pubblico di casa.

Bagnaia vittorie 2022
Photo Credit: MotoGP.com

4°) Olanda 2022 – Nuvola Rossa vince ad Assen prima della sosta estiva e dopo un periodo difficile

Dopo la vittoria al Mugello per Bagnaia inizia il periodo più brutto di questa stagione. Le cadute nel GP Catalunya (provocata da Nakagami) e Germania (perdita del posteriore) portarono Pecco lontano in classifica, a -91 dal leader Quartararo. Secondo la maggior parte, la situazione era ormai compromessa, ma nel GP d‘Olanda sul circuito di Assen, ultima gara prima della sosta estiva, arrivò la reazione da parte di Bagnaia. Il pilota della Ducati con una grande prova di forza e senza nessuna sbavatura trionfò e recuperò in un sol colpo 25 punti su Quartararo e 12 su Aleix Espargaro, coinvolti in un incidente nei primi giri. Da quel momento la rimonta di Bagnaia per il titolo mondiale passò da impossibile a difficilmente possibile.

Pecco Bagnaia vittorie 2022
Photo Credit: MotoGP.com

3°) Regno Unito 2022 – Pecco riparte con il piede giusto a vince a Silverstone

In un’estate condizionata da fatti esterni al Motomondiale con critiche nei confronti di Bagnaia abbastanza eccessive, si arriva nella seconda parte di stagione con il GP del Regno Unito. Bagnaia per la prima volta in questa stagione riesce a dare continuità alla vittoria precedente e trionfa anche qui a Silverstone, resistendo nel finale al ritorno di Vinales. La rimonta a quel momento della stagione diventa da difficilmente possibile a possibile e tutti iniziano a crederci, anche perché il distacco di Pecco nei confronti di Quartararo è sceso a -49.

Bagnaia vittorie
Photo Credit: MotoGP.com

2°) San Marino 2022 – Francesco Bagnaia trionfa anche a Misano e realizza uno storico record di vittorie per Ducati

Dopo aver dato continuità all’ottimo momento di forma, vincendo anche la gara in Austria al Red Bull Ring, si arriva al secondo appuntamento italiano, ovvero quello di Misano, dove la Ducati ci tiene di più. Citando “Freed from desire”, anche in questa gara Pecco is on fire e con il casco dedicato alla stella NBA Dennis Rodman, conquista anche la gara del Gran Premio di San Marino e delle Riviera di Rimini, dopo un grandissimo duello con colui che sarà il suo compagno di squadra nel 2023, ovvero Enea Bastianini. Un successo importantissimo non solo perché Francesco Bagnaia si porta a -30 da Quartararo, ma si prende al tempo stesso il record di quattro vittorie consecutive con una Ducati, cosa neanche successa nel 2007 a Casey Stoner.

Pecco Bagnaia vittorie
Photo Credit: MotoGP.com

1°) Malesia 2022 – Bagnaia vince a Sepang ed ipoteca il titolo della MotoGP

Nelle quattro gare successive, vale a dire Aragon, Giappone, Thailandia ed Australia, per Nuvola Rossa non arriva nessuna vittoria, ma tre podi e un ritiro per una caduta all’ultimo giro. Costanza di risultati che portano però Bagnaia a diventare il leader del campionato a due gare dal termine con un vantaggio di 14 punti su Quartararo. Si arriva così al primo matchpoint iridato, il 23 ottobre a Sepang, dove Pecco non fa il ragioniere, ma va all’attacco. Il pilota numero 63 di Ducati viene premiato da questa mossa coraggiosa e va vincere la gara dopo un altro gran duello con Bastianini. Quartararo terzo, rimanda la festa, ma con una gara al termine salgono a 23 i punti di vantaggio. E si arriva così al GP di Valencia, dove Bagnaia controlla la situazione e alla fine con la nona posizione in gara, diventa il campione del mondo MotoGP 2022.

Francesco Bagnaia vittorie 2022
Photo Credit: MotoGP.com

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸  Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
🎥 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.

Simone Cervelli

About Post Author