01/12/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Gare WorldSSP Indonesia 2022, tutti i risultati 

Gare WorldSSP Indonesia 2022
Non solo il WorldSBK, ma in Indonesia sul circuito di Mandalika si sono corse le gare del WorldSSP, con Aegerter che ha vinto il titolo 2022.

Nelle gare del round dell’Indonesia 2022 del WorldSSP, svolto sul circuito di Mandalika, è stato assegnato il titolo a Dominique Aegerter, al quale è bastato concludere al quarto posto gara1 per diventare campione del mondo. Per il pilota svizzero questo è il secondo titolo conquistato nella classe intermedia del mondiale delle derivate di serie, ma anche il secondo in questo 2022, lui che ha vinto anche la Coppa del mondo MotoE. Per la cronaca Aegerter in Indoensia si è tolto la soddisfazione di vincere anche Gara2, mentre la manche del sabato è andata a Tuuli.

Gare WorldSSP Indonesia 2022, Aegerter entra sempre di più nella storia di questa categoria

La strada verso il titolo iridato per Aegerter va subito in discesa, quando al secondo giro, Baldassarri finisce a terra dopo una spaventoso high side ed è costretto al ritiro. Il pilota svizzero di Ten Kate Racing, a quel punto gli basterebbe arrivare tredicesimo per laurearsi campione, ma dopo una partenza difficile, inizia una rimonta “ragionata” che lo porta a terminare la gara in quarta posizione e laurearsi campione WorldSSP 2022 con tre gare d’anticipo. Davanti si è lottato per il primo posto con Niki Tuuli che ha riportato la MV Agusta sul gradino più alto del podio dopo oltre cinque anni davanti a Caricasulo, il migliore dei piloti italiani e Oncu. Escluso Baldassarri, a punti gli altri piloti italiani con Montella quinto, Bulega sesto, Manzi settimo, De Rosa nono e Taccini quindicesimo. Ritiro per problemi tecnici mentre si trovava in zona punti per il sammarinese Bernardi.

WorldSSP Indonesia 2022 Gare
Photo Credit: WorldSBK.com

Gara completamente differente invece nella giornata di domenica. Aegerter, senza più pressioni dell titolo mondiale, torna a guidare con la stessa cattiveria e fame di vittoria e dopo una partenza non proprio delle migliori, inizia la sua rimonta fino ad arrivare a Tuuli. I due piloti si contendono la prima posizione, ma il colpo di scena arriva nel finale con la rovinosa caduta di Tuuli. L’incidente porta all’esposizione della bandiera rossa ed Aegerter vince così Gara2 e chiude nel migliore dei modi il weekend indonesiano davanti a Manzi e Oncu. Ai piedi del podio De Rosa, quarto, davanti ad altri tre piloti italiani vale a dire nell’ordine Montella, Bulega e Caricasulo. Nono posto per Baldassarri, non al 100% della condizione fisica e ormai certo di essere vicecampione del mondo Supersport. Più indietro invece Bernardi e Taccini, rispettivamente in diciassettesima e diciottesima posizione.

Tieni il WorldSBK sempre sotto controllo leggendo le nostre:

NEWS – RISULTATI GARE – CLASSIFICA WORLDSBK –  CLASSIFICA WORLDSSP – CLASSIFICA WORLDSSP300

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
🎥 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti

Simone Cervelli

About Post Author