01/12/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Leclerc ci riprova: “Sarò campione nel 2023. A Spa sapevo di aver perso il titolo”

Charles Leclerc Ferrari
Charles Leclerc sogna il titolo mondiale con Ferrari nel 2023 ed avvisa che farà di tutto per andare a prenderselo.

I sogni son duri a morire, così come quello di Charles Leclerc di diventare campione del mondo vestendo i colori della Ferrari. Il monegasco, arrivato a quota 100 Gran Premi, si è raccontato in un’intervista a Motorsport.com Italia.

Charles Leclerc sogna il titolo mondiale in Ferrari

Charles Leclerc ha recentemente rilasciato delle dichiarazioni interessanti a Motorsport.com Italia dopo essere stato intervistato da Roberto Chinchero (qui l’intervista completa). Il giovane talento della Ferrari si è rivelato in alcuni preziosi retroscena della stagione che sta volgendo ormai al termine, ed ha ammesso quanto sia pronto a conquistare il titolo mondiale il prossimo anno, a dispetto delle ultime dichiarazioni del presidente John Elkann.

Gara F1 GP Australia
Photo Credit: Scuderia Ferrari Media Center

“Esatto! So che il Presidente (John Elkann) ha detto che è un obiettivo da centrare entro il 2026, ma da pilota non posso pensare a questa scadenza. Sono molto impaziente, mi preparerò e farò tutto il possibile per essere campione del Mondo nel 2023”.

Charles Leclerc ha iniziato il mondiale di Formula 1 nel migliore dei modi andando a centrare due vittorie nelle prime tre gare della stagione. La situazione è iniziata a capitombolare quando in Red Bull hanno iniziato a capire i problemi della RB18 – definita ad inizio stagione da Adrian Newey come un vero disastro – e in Ferrari gli aggiornamenti venivano sempre meno. Dal canto suo, Charles Leclerc ha favorito il recupero in classifica del rivale Verstappen anche grazie a ritiri dovuti a guasti meccanici (Spagna, Azerbaijan) ed errori personali. Ma è stato proprio durante il GP del Belgio che il monegasco della Ferrari ha capito che avrebbe dovuto ufficialmente rinunciare al sogno della corona iridata.

GP Messico Leclerc
Photo Credit: Scuderia Ferrari Media Center

“Tante persone credono che questo momento sia il Gran Premio di Francia, invece per me è stato a Spa. Durante la pausa estiva ho creduto che avessimo ancora delle possibilità per restare in corsa fino alla fine, poi è arrivato il Gran Premio del Belgio ed è stato il primo weekend della stagione in cui la Red Bull si è confermata davvero superiore in termini di passo. Dopo quel fine settimana ho pensato che sarebbe stato molto difficile mantenere intatte le nostre possibilità in chiave Mondiale”.

Ascolta Paddock GP!

Nell’ultima puntata di Paddock GP Raffaello Caruso e Chiara Zambelli hanno parlato della gara del GP del Messico di Formula 1 assieme al giornalista Umberto Zapelloni.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.

Raffaello Caruso

About Post Author