06/12/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Miller su Bagnaia: “Guida meglio di me”

Miller Bagnaia
Miller su Bagnaia: "Guida meglio di me". Ecco le parole dell'australiano al termine della collaborazione con Pecco.

Jack Miller, ex pilota Ducati e neo assunto KTM, commenta il rapporto con l’amico ed ex compagno Bagnaia. Un rapporto iniziato nel 2019 e durato ben 4 anni che gli ha permesso entrare in confidenza con il campione del mondo. Ecco le parole di Jack.

Il rapporto tra i due

Un rapporto davvero unico sfociato in una grande amicizia; questo è quello che c’è tra Jack e Pecco. I due piloti hanno iniziato a collaborare come squadra e poi come amici già nel 2019 all’interno del team Pramac dove sono rimasti fino al 2021, anni un cui hanno effettuato il passaggio al team Factory. L’australiano è riuscito sin da subito ad entrare nel cuore degli uomini del box tanto da annuire quando il Pecco al termine dei festeggiamenti per la vittoria del mondiale ha detto: Questo bastardo ci mancherà!“.

Miller Bagnaia
Photo Credit: Jack Miller Official Facebook Account

Le parole i Miller

Al termine del mondiale Jack ha avuto modo di omaggiare il teammate mettendosi a confronto. Secondo Miller infatti, Bagnaia è stato migliore sotto ogni punto di vista:

“Pecco è migliore di me. Mi preparo fisicamente e mentalmente per le gare ma lui guida la moto meglio di me. È semplice. Sto facendo del mio meglio ma quest’anno e l’anno scorso è stato più bravo. Sono sorpreso del miglioramento che ha fatto. Aveva avuto dei buoni segnali in Pramac, ma da allora ha fatto enormi progressi, facendo anche molte vittorie”.

Il rapporto con Ducati è stato davvero buono, un punto di svolta per la mia carriera. Prima di andare in Ducati ho ottenuto un podio ed una vittoria, ora ho più di 20 podi, è stato un percorso incredibile. Ho imparato molto perché ho guidato con tante configurazioni diverse. Ora conosco molto bene questo aspetto. Ora voglio provare qualcosa di nuovo, alla fine è stata una mia decisione, sono contento di come sia andata la seconda metà di stagione e spero di poter continuare così anche con la nuova moto”.

Miller Bagnaia
Photo Credit: MotoGP.com

Infine Miller si è lasciato sfuggire qualche parola anche sul nuovo compagno i squadra:

“Pecco ed io siamo amici ma è sempre strano avere un compagno di squadra europeo perché la cultura è molto diversa. I sudafricani come Binder hanno una cultura molto simile ed un senso dell’umorismo come quello australiano. Brad in un certo senso è il mio opposto ma una volta che lo conosci è più simile a me di quanto pensi. Faremo una grande collaborazione. Inoltre lui vive a seicento metri da me ad Andorra e passiamo molto tempo insieme, abbiamo bevuto qualche birra. È un buon amico, avremo un buon rapporto”.

Tieni il mondo della MotoGP sempre sotto controllo leggendo le nostre:

RISULTATI GARE – CLASSIFICA MOTOGPCLASSIFICA MOTO2 – CLASSIFICA MOTO3

Leggi anche: Gara MotoGP Thailandia 2022

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
🎥 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.
🎮 Twitch, streaming sulle cronache live delle gare e sul mondo videoludico del motorsport.

Andrea Perfetti

About Post Author