06/12/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

SBK Premiazioni 2022: cerimonia con i campioni del mondo e i vincitori dei premi

SBK premiazioni 2022
La stagione 2022 del mondiale SBK si è chiusa nella serata australiana con le premiazioni dei migliori piloti di questa stagione.

Il mondiale SBK 2022 si è ufficialmente concluso nella domenica sera australiana con le premiazioni al Penguin Parade per celebrare e festeggiare i campioni del mondo WorldSBK e WorldSSP e i vincitori di altri premi di questa annata. Tanta Italia presente in entrambe le categorie.

SBK Premiazioni 2022, Alvaro Bautista e Dominique Aegerter sono i grandi protagonisti di questa stagione del WorldSBK e WorldSSP

Grandi protagonisti di questa cerimonia sono stati sicuramente Alvaro Bautista e Ducati. Il pilota spagnolo numero 19 ha vinto il suo primo titolo in carriera nella classe regina delle derivate di serie e al tempo stesso ha riportato la scuderia di Borgo Panigale a rivincere il titolo piloti per la prima volta dal 2011. Bautista ha portato a casa anche il premio di pilota che ha effettuato più giri veloci in questa stagione. Per Ducati festa tripla perché quest’anno ha vinto anche il titolo costruttori, quello di miglior team con Aruba.it Racing (merito non solo di Bautista, ma anche a Michael Rinaldi) e di miglior team indipendente con Motocorsa. Rimanendo nel team di Lorenzo Mauri, gran merito di questo successo è di Axel Bassani, il quale è stato premiato come vincitore del titolo di miglior pilota indipendente del WorldSBK 2022.

premiazioni SBK 2022
Photo Credit: WorldSBK.com

Assegnato anche lo Hyundai N-Spired Award, premio attribuito al pilota che tra Gara1 e Gara2 ha recuperato il maggior numero di posizioni. Riconoscimento andato a Luca Bernardi che nel 2022 ha disputato nove Round col Ducati BARNI Spark Racing Team. Il pilota sammarinese porterà quindi a casa una macchina del marchio sudcoreano. Alla cerimonia non potevano mancare anche Toprak Razgatlioglu e Jonathan Rea in quanto secondo e terzo classificato nella classifica generale del WorldSBK. Per il pilota turco di Yamaha è arrivato però anche il premio di pilota più veloce durante le Superpole di tutta la stagione.

SBK 2022 premiazioni
Photo Credit: WorldSBK.com

In WorldSSP a farla da padrone è stato Dominique Aegerter che oltre ad aver vinto il titolo iridato, si è portato a casa anche il premio delle Superpole e dei giri veloci. Oltretutto il pilota svizzero ha contribuito maggiormente a far vincere a Yamaha il titolo costruttori e a Ten Kate Racing quello dei team (merito attributo in parte anche a Leonardo Taccini e Bradley Smith). Come nel WorldSBK, presenti e premiati anche il secondo e terzo classificato della classifica generale del WorldSSP, vale a dire Lorenzo Baldassarri e Can Oncu.

Tieni il WorldSBK sempre sotto controllo leggendo le nostre:

NEWS – RISULTATI GARE – CLASSIFICA WORLDSBK –  CLASSIFICA WORLDSSP – CLASSIFICA WORLDSSP300

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
🎥 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.

Simone Cervelli

About Post Author