01/12/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Ufficiale: Ricciardo sarà terzo pilota in Red Bull nel 2023

Daniel Ricciardo Red Bull

Photo Credit: Red Bull Twitter

Daniel Ricciardo farà di nuovo parte della famiglia Red Bull a partire dal 2023: suo il ruolo di terzo pilota e brand ambassador per il team.

Dopo le voci fattesi sempre più insistenti nelle ultime settimane, è arrivata la conferma: Daniel Ricciardo tornerà a casa da Red Bull, nella scuderia che lo ha cresciuto e con cui ha ottenuto i primi successi. Passerà il 2023 nel ruolo di terzo pilota, potendo lavorare al simulatore e aiutando il team a prepararsi per i weekend di gara. Inoltre, Ricciardo vestirà anche i panni di brand ambassador per Red Bull: si occuperà di promuovere il marchio della bibita energetica grazie alla sua caratteristica e carismatica personalità. Di seguito il comunicato ufficiale.

LEGGI: Nathan Divey, da meccanico di Hamilton ora a Ferrari

Daniel Ricciardo ritorna alla Red Bull: “Il sorriso dice tutto”

Daniel Ricciardo e Red Bull, una coppia che avrebbe potuto vincere di più e che forse potrà farlo di nuovo in futuro, dopo il 2023. L’aspettativa per il pilota australiano è ovviamente quella di poter tornare in pista l’anno successivo, il 2024, possibilmente al posto di Perez, per affiancare di nuovo quel compagno di squadra che tanto l’aveva messo alle strette nel 2018. Circolano voci per il paddock che vedrebbero Verstappen addirittura preferire Ricciardo a Perez – dopo gli sviluppi del GP del Brasile – e quindi aver giocato un ruolo significativo nel nuovo contratto offerto all’ex pilota McLaren. Per Daniel il futuro non potrebbe essere più roseo, dopo la drammatica stagione che ha vissuto quest’anno: ritornare sui propri passi in Red Bull potrebbe essere la decisione migliore che abbia preso finora.

Ricciardo Red Bull
Photo Credit: Red Bull Instagram

Il sorriso dice tutto: sono davvero entusiasta di tornare a casa con Oracle Red Bull Racing come terzo pilota nel 2023. Ho già tanti bei ricordi del mio periodo qui, ma l’accoglienza di Christian, del dottor Marko e di tutto il team è qualcosa di cui sono sinceramente grato. Per me personalmente, la possibilità di contribuire e di essere circondato dalla migliore squadra di F1 è estremamente attraente, e mi dà anche un po’ di tempo per ricaricarmi e concentrarmi. Non vedo l’ora di essere con la squadra e di aiutarla nel lavoro al simulatore, nelle sessioni di test e nelle attività commerciali. Cominciamo”. – Daniel Ricciardo

Ascolta Paddock GP!

Nell’ultima puntata di Paddock GP Raffaello Caruso, Chiara Zambelli e Gabriele Bassi hanno parlato della gara del GP di Abu Dhabi di Formula 1 assieme al giornalista Stefano Ravaglia.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.

Camilla Taglietti

About Post Author