22/05/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Chi siamo

Rosso Motori nasce nel 2021, dopo un anno vissuto tra gare virtuali, annunci di notte e il tanto atteso ritorno in pista. L’obiettivo di Rossomotori.it è quello di appassionare, raccontare ed informare, toccando ogni aspetto del mondo del motorsport; non solo news e risultati quindi, ma anche rubriche speciali, interviste, podcast, dirette e tanti altri progetti. Da dove nasce il nome Rosso Motori? Partiamo dalla spiegazione più semplice e razionale; la parola motori infatti indica la nostra realtà, il nostro campo, dalle due alle quattro ruote tra passato, presente e futuro.

La parola “Rosso” invece ha un doppio significato: il primo storico, il secondo invece più emozionale. Rosso ha un riferimento particolare nella storia del motorsport; inizialmente infatti il colore non era dato dagli sponsor, ma dalla nazionalità dei appartenenza del team. E l’Italia era rappresentata proprio con il colore rosso. La scelta quindi è anche un omaggio al nostro Bel Paese oltre che alla sua storia nei motori, che ha visto grandi nomi e campioni sfoggiare il tricolore.

Ferrari 156 shark nose F1
Ferrari 156 Shark Nose durante il Goodwood Festival of Speed – Photo Credit: Goodwood Festival

Dal lato emozionale invece il rosso è da sempre il colore che rappresenta l’amore, la passione. Rosso è un cuore che batte. Rosso è anche il semaforo di stop, quello che fa stare a sfiorare l’acceleratore, sentendo quell’adrenalina che solo l’asfalto prima di una partenza sa dare.

Pecco Bagnaia Ducati DesmosediciGP
Pecco Bagnaia sulla sua Ducati DesmosediciGP – Photo Credit: MotoGP.com

Ecco questi siamo noi, questo è Rosso Motori, il motorsport raccontato fino all’ultima curva.

Il team di Rossomotori è composto da:

Responsabile: Raffaello Caruso.

Vice-responsabili: Riccardo Zoppi e Chiara Zambelli.

Redattori: Simone Cervelli, Rosanna Greco, Giacomo Lago, Andrea Perfetti, Mara Romano e Vincenzo Simonelli, Simone Massari e Marco Falsetti.