06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

GP Canada, Perez: “Errore mio, attaccherò fin dal primo giro”

GP Canada Perez
Sergio Perez condanna il suo errore avvenuto durante le qualifiche del GP del Canada. Domani sarà una gara in rimonta per il messicano.

Sergio Perez chiude anticipatamente le sue qualifiche del GP del Canada. Il messicano della Red Bull è stato costretto a ritirarsi a causa di un lungo in Curva 3 che gli è costato caro. Domani sarà una gara in rimonta dalla tredicesima piazza.

GP Canada, Perez sfortunato sul bagnato

Sergio Perez è stato molto sfortunato durante le Q2 del GP del Canada. Il messicano della Red Bull è andato lungo in curva 3, incastrandosi al muro di gomme la qual cosa ha generato una bandiera rossa ed una gru ha dovuto rimuovere la Rb18 incidentata. Checo dà la colpa dell’errore a se stesso visto e considerato che non è riuscito a tenere in pista la sua monoposto.

Il suo errore pesa in ottica campionato, vista la vicinanza in classifica col compagno di squadra e la possibilità, in gara, di allungare ancora il distacco nei confronti della Ferrari vista la doppia penalità inflitta a Leclerc.

“Ho commesso un errore e mi spiace per il team. Li ho delusi, ma devo pensare a domani e spero di recuperare e fare molti punti. Ho faticato coi freni poiché erano freddi ed uno spiattellamento nella curva precedente arrivando non al meglio in curva 3. Ho esagerato un po’. In condizioni simili è complicato, certo, ma è stato un errore da parte mia. Sarà possibile recuperare ed attaccherò fin dal primo giro”. – Sergio Perez

SEGUICI SU

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Raffaello Caruso