06/12/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Il recupero di Marc Marquez procede bene: via libera alla fisioterapia

recupero marc marquez fisioterapia
Marc Marquez continua il recupero dalla quarta operazione all'omero destro. I dottori danno il via libera alla fisioterapia ed al cardio.

La strada verso il pieno recupero di Marc Marquez procede meglio di quanto previsto. La quarta operazione all’omero destro fratturato nel luglio 2020 è distante ormai sei settimane e mai come ora l’asso spagnolo sente le giuste sensazioni. Inoltre la visita di controllo svolta all’ospedale Ruber Internacional di Madrid ha stampato un bel sorriso sul viso di Marc. D’altra parte quest’intervento era l’ultima spiaggia per tentare di salvare una carriera che potrebbe avere ancora molto da dire.

Marc Marquez commenta il processo di recupero dopo la quarta operazione

L’ultimo GP disputato da Marc è quello del Mugello (concluso al 10° posto) dello scorso 29 maggio, quando annunciò prima della gara che quella sarebbe stata la sua ultima prima di ritornare sotto ai ferri. Nelle ultime tre stagioni, il 93 ha preso parte a solo 21 GP: chissà se riuscirà a tornare in sella alla sua RC213V in questa stagione (molti ipotizzano i test post Misano o Aragon). Per ora lo spagnolo è soddisfatto, ma predica calma:

“Abbiamo compiuto un passo importante nel processo di recupero. In questo secondo controllo, i medici hanno confermato che l’omero si sta consolidando correttamente. Ora possiamo iniziare la fisioterapia sul braccio destro e l’allenamento cardio. Sono molto entusiasta di poter recuperare la mobilità nel mio braccio per continuare a far progredire il processo di recupero e voglio ringraziare l’intero team medico per il loro trattamento e attenzione. So comunque che il percorso è ancora lungo perché anche se ho tolto il tutore, il braccio non si muove ancora in modo naturale. Sforzarlo troppo significherebbe fare dei passi indietro, quindi devo avere calma”. – Marc Marquez

recupero marc marquez fisioterapia
Photo Credit: MotoGP Official Website

Il dott. Sanchez Sotelo spiega i progressi dell’omero di Marquez

La delicata situazione del numero 93 del team Repsol Honda è supervisionata dal dott. Joaquin Sanchez Sotelo, dal dott. Samuel Antuña e all dott. Angel Cotorro. Essi collaborano anche con i dottori che hanno operato Marc negli Stati Uniti, in modo da non lasciare nulla al caso visti gli eventi passati. Ecco cosa il dott. Sotelo ha sottolineato dopo la visita di controllo:

“Nel controllo medico effettuato su Marc Marquez, sei settimane dopo l’intervento chirurgico sul suo omero destro, è stata confermata una buona evoluzione clinica e radiologica che consente progressi nel programma di mobilità e recupero della forza del braccio destro. Il paziente sarà sottoposto a una nuova revisione entro le prossime sei settimane”. – Dott. Sanchez Sotelo

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Riccardo Zoppi

About Post Author