06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Budget cap F1: team pronti a fermare lo sviluppo?

budget cap sviluppo f1
Il budget cap potrebbe presto costringere i team di F1 a bloccare lo sviluppo; negato, per ora, l'aumento per far fronte all'inflazione.

Non è più ormai un segreto che la questione legata al budget cap porta con sé dubbi e preoccupazioni. Tra chi chiede un aumento a causa dell’inflazione e chi invece si oppone fermamente, le scuderie del Circus prima o poi dovranno tutte fare una scelta. Lo sviluppo delle monoposto di F1 è infatti legato al budget cap, dunque limitato; strada che forse dovrà essere presto interrotta se non si vuole incorrere in sanzioni.

LEGGI: “Il budget cap mette a rischio gli aggiornamenti?”

Sviluppo e budget cap: aggiornamenti fino a giugno?

Le prime cinque gare del mondiale 2022 sono servite ad imparare le nuove monoposto, con qualche piccolo aggiornamento nel corso degli appuntamenti. Il sesto weekend del campionato iridato ha invece visto scendere in pista novità più corpose; un fattore che ha inevitabilmente portato a chiedersi una ed una sola cosa. Quanto avranno speso? Il budget cap sembra infatti preoccupare molto, non solo per l’aumento dell’inflazione che inevitabilmente influisce, ma anche per la possibilità che, in un modo o nell’altro, qualcuno riesca ad aggirare la limitazione delle spese.

L’unica certezza che al momento sembra essere intoccabile è che lo sviluppo delle monoposto dovrà fermarsi. Le voci circolare nelle scorse settimane rispetto alle spese effettuate da Red Bull, dopo il GP di Spagna sono nate anche per Mercedes e Aston Martin. Fare i conti nelle tasche degli altri sembra essere, per questo mondiale 2022, una necessità.

budget cap sviluppo f1
Photo Credit: Red Bull Content Pool

Secondo quanto riportato da Auto Motor und Sport, i top team avrebbero ipotizzato circa il 10% del budget da spendere in aggiornamenti; una cifra che si aggira dunque attorno ai 14 milioni di dollari. Un numero che secondo le stime vedrebbe la lotta sul campo degli sviluppi fermarsi definitivamente ancora prima della pausa estiva, forse dopo il GP del Canada. L’inflazione poi non ha reso le cose più semplici, portando i top team a chiedere un aumento del budget cap per sostenere questi costi; aumento che al momento è stato negato visto il voto contrario che alcuni team hanno espresso.

LEGGI: “Ferrari: in arrivo un dossier sul budget cap”

Ascolta Paddock GP

È tornato Paddock GP! Ascolta la nuova puntata di Paddock GP, in cui Raffaello Caruso, Chiara Zambelli e Gabriele Bassi hanno commentato il GP di Spagna assieme al loro ospite Amos Laurito, analyst del team Ferrari Esports.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Chiara Zambelli